UNO STAGE A GHILARZA PER “DIVENTARE” PORTIERI

UNO STAGE A GHILARZA PER “DIVENTARE” PORTIERI

16 Luglio 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Si è svolto ieri a Ghilarza il prestigioso stage di portieri “Accademia dei numeri 1”. Sul prato del Walter Frau circa quaranta volenterosi atleti hanno svolto un pomeriggio di intenso allenamento sotto la guida di alcuni dei più forti preparatori e portieri sardi. Gli allievi sono stati suddivisi in tre fasce di età. I più piccoli sono stati guidati dal preparatore del Latte Dolce Sergio Pinna. Mario Pompili, preparatore della Torres, il portiere del Fertilia Salvatore Montella e l’estremo difensore del Lanusei Matteo Trini hanno allenato i ragazzi nella categoria media di età. Gli allievi più grandi sono stati presi in consegna dall’ex portiere professionista Tore Pinna, dal preparatore della nuorese Pierpaolo Pisano e da Massimo Fadda, numero uno della Torres. Oltre a consigliare i ragazzi durante lo svolgimento di esercizi indirizzati, i portieri hanno svolto alcune spettacolari dimostrazioni. Proprio Salvatore Montella si ritiene soddisfatto dello stage: “È un progetto che andrà avanti. Abbiamo in programma altri raduni in giro per la Sardegna”. L’ex estremo difensore del Ghilarza annuncia poi un’interessante proposta futura: “Abbiamo intenzione di aprire una scuola calcio per soli portieri nella zona del sassarese. Proveremo a trasmette la nostra esperienza e le nostre conoscenze a chiunque vorrà approcciarsi a questo bellissimo ruolo”.
Lo stage è stato realizzato in collaborazione con il Ghilarza Calcio, orgoglioso di mettere a disposizione le proprie strutture per uno stage di così alto livello.

Matteo Carta

Nella foto di copertina una fase dello stage e Sasa Montella ex portiere del Ghilarza Calcio.

Sasa Montella Portiere Calcio

Sasa Montella