Torneo delle Regioni di calcio. Bilancio positivo di Andrea Contini della FIGC isolana: ” In Sardegna abbiamo una bella generazione di giovani”

Torneo delle Regioni di calcio. Bilancio positivo di Andrea Contini della FIGC isolana: ” In Sardegna abbiamo una bella generazione di giovani”

18 Aprile 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Il bilancio della spedizione sarda al recente Torneo delle Regioni è da ritenere assolutamente positivo”. Il consigliere regionale della FIGC Andrea Contini , che era anche dirigente accompagnatore ufficiale della rappresentativa Juniores guidata in panchina dal suo omonimo mister Andrea Contini, ne è assolutamente convinto.

“Dai i numeri che raramente sbagliano, si evince che su un totale di 13 gare disputate ne abbiamo perse soltanto 2. Le selezioni Giovanissimi e Allievi non hanno passato il primo turno per pura sfortuna mentre la Juniores pur avendo brillantemente superato la prima fase si è dovuta arrendere nei quarti alla lotteria dei rigori contro il Piemonte. Un vero peccato. Siamo comunque soddisfatti. aggiunge Contini per le prestazioni dei ragazzi e delle ragazze, anch’esse protagoniste di un bel torneo”. Il dirigente regionale registra inoltre l’ottimo livello delle squadre schierate e aggiunge: “non si è notata alcuna differenza con le altre regioni e posso tranquillamente affermare che il gap fra la Sardegna e il resto d’Italia a mio avviso è ormai totalmente colmato”.

Andrea Contini considera ancora infine una gran bella esperienza dal punto di vista umano la trasferta in Nord Italia. “Voglio ringraziare tutte le persone con cui abbiamo condiviso una settimana molto piacevole. Il Presidente e i colleghi del Comitato Regionale, gli allenatori e i relativi staff, il commissario tecnico, l’addetto stampa, i proprietari dell’hotel che ci ha ospitato, Mario Dessì in qualità di dipendente del Comitato Regionale, i genitori dei ragazzi presenti in Trentino, tutti gli amici che ci hanno seguito nelle dirette su Facebook e gli atleti tutti indistintamente. Sono stati bravissimi in campo e fuori, educati e molto simpatici . In Sardegna abbiamo davvero una bella generazione di giovani e questo oltre ad essere un grande motivo di orgoglio è una base importante per il futuro. Forza ragazzi, nello sport e oltre lo sport, io faccio il tifo per voi e vi seguirò con simpatia. Non perdiamoci di vista”.

Nella foto Andrea Contini con il Commissario Tecnico Bernardo Mereu ora allenatore dell’Olbia.