Roberto Mele capitano-bandiera del Taloro è cittadino onorario di Gavoi

Roberto Mele capitano-bandiera del Taloro è cittadino onorario di Gavoi

18 Maggio 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Quando il sindaco di Gavoi Giovanni Cugusi lo ha proclamato ufficialmente cittadino onorario di Gavoi, il capitano del Taloro Riberto Mele, non ha nascosto una certa commozione. Come non emozionarsi d’altro canto quando nella seduta del consiglio comunale del paese dove giochi da quindici anni, ti viene conferita la cittadinanza Onoraria per meriti sportivi.

Complimenti allora a Roberto Mele che a 36 anni rappresenta senza ombra di dubbio l’immagine più sana e genuina di un calciatore diventato leader di una squadra e di una comunità che da ben 17 anni milita nel campionato di Eccellenza. Era partito giovanissimo da Nuoro, magari per farsi le ossa e ritornare nella sua città, ma a Gavoi è diventato il numero uno. Capitano e bandiera. E ora anche cittadino onorario. Queste sono le belle favole che lo sport sa offrire.

Collaborazione e foto del servizio di Demetrio Manca