Pallavolo Femminile Serie B2 . Neppure Alessia Orro fa il “miracolo”. Ariete ancora sconfitta in casa

Pallavolo Femminile Serie B2 . Neppure Alessia Orro fa il “miracolo”. Ariete ancora sconfitta in casa

8 Marzo 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Non è bastata la presenza di Alessia Orro sugli spalti della palestra dell’Istituto Meloni di Nuraxinieddu, per far vincere all’Ariete Mareblù la gara di sabato scorso, 18a giornata del campionato di B2 femminile.

La campionessa italiana ha assistito alla partita contro Settesoli Marino, che aveva 8 punti in più in classifica, che ha espresso sin da subito un gioco aggressivo, portandosi avanti già dalle prime azioni. Così Giuliana Cannestracci, regista dell’Ariete: “all’inizio del 1° set abbiamo subìto tanto la loro battuta, e hanno cominciato con una larga distanza, noi abbiamo sbagliato tante battute”

Primo set che finisce ai vantaggi 25-27 e gioco da sistemare nella seconda frazione, che va decisamente meglio, anche se sul 22-12 l’Ariete si è vista rimontare, vincendo poi 25-20: “il 2° lo abbiamo dominato noi per tutto il set, Valentina(Soppelsa ndr) ha battuto molto bene, la ricezione è arrivata e questo mi ha permesso di distribuire molto meglio il gioco. ”

Ma è stato un fuoco di paglia, Marino, più determinata, cerca di fare punteggio pieno per allontanarsi dalla zona rossa della classifica: “il terzo set loro hanno ricominciato a incidere sulla battuta hanno difeso molto ed è entrata una giocatrice che ha ricevuto molto bene, mentre noi abbiamo commesso ancora errori in battuta e ci sono state molte incomprensioni. ” Set che si chiude 16-25.

Sul 2-1 l’Ariete si desta e riprova a trovare gioco, non molla: “il 4° set molto combattuto, tante difese da tutte e due le parti, ma loro sono sempre state avanti, ci siamo messe un po’ alla pari con la battuta di Valentina, qualche difesa in più, ma alla fine se lo sono portate a casa loro. L’opposto loro era veramente alta e brava, attacco fortissimo, e due bande anche molto forti. ” Ma le avversarie sono state più ferme e hanno chiuso 22-25.

La prossima gara sarà a Roma contro l’Acqua e Sapone che viaggia con 22 punti in classifica contro i 3 dell’Ariete.

Santina Raschiotti