Calcio 2a Categoria Girone I. Il tecnico della Paulese Lello Atzori “legge” il bigmatch con la San Marco

Calcio 2a Categoria Girone I. Il tecnico della Paulese Lello Atzori “legge” il bigmatch con la San Marco

8 Marzo 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

A meno quattro dalla super sfida, Il Mister della Paulese Lello Atzori, analizza la gara con considerazioni importanti rispondendo cortesemente alle domande di Peppe Putzolu.

Domenica a Paulilatino c’è Paulese-San Marco, che sensazioni stai vivendo?

“Buone sensazioni , ritengo sia una partita molto importante e i miei giocatori sanno il valore di questa. Non vediamo l’ora di entrare in campo e confrontarci con un avversario molto forte che ci precede da molto tempo. Speriamo sia una grande giornata di sport:”

Finito il periodo di ambientamento e preso atto della realtà Paulese, come sono Società e ambiente esterno?

“La Società è presente e sta lavorando bene. L’ambiente esterno lo conosco poco ma avverto passione per quello che questi giocatori stanno dando.”

Da 1 a 10 quanto è il livello di soddisfazione avuto da questa squadra?

“Oggi dico 8 , però se vinciamo arriviamo a 10 in un batter d’occhio. Per noi vincere è il massimo.”

Hai valorizzato diversi giovani e migliorato molti “anziani”, qual’è il segreto?

“Ritengo che il segreto sia nel lavoro. I ragazzi sono cresciuti molto perchè hanno “fame”, voglia di apprendere e di sacrificarsi. Hanno capito che senza applicazione non si va lontano.”

59 punti la San Marco 58 la Paulese, in nessun altro girone c’è stata una lotta avvincente. Miglior attacco la San Marco, voi con 2 gol in meno, migliori difese Paulese e San Marco, cosa dicono questi numeri?

“I numeri dicono che le due squadre stanno competendo ad armi pari per il salto di categoria. In questo momento un punto e due gol fanno la differenza.”

Come arriva la Paulese al match clou??

“Arriviamo in una condizione psico-fisica eccellente. L’assenza di Marco Salis ci rammarica ma vogliamo vincere al di là di chi ci sarà, spero di poter recuperare Vidili e Giovanni Ruggiu , giocatore che ci è mancato per troppo tempo. Grazie a tutti, giocatori, Società, tifosi e Forza Paulese”

In bocca al lupo Mister .

Peppe Putzolu