Calcio Eccellenza. Tortolì, per la matematica promozione in D domenica primo match ball

Calcio Eccellenza. Tortolì, per la matematica promozione in D domenica primo match ball

1 Marzo 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 3

Il successo sul campo del Bosa consegna dunque al Tortolì il primo match ball per la promozione. Se domenica il Tortolì supererà la Ferrini e il Budoni non farà bottino pieno a Monastir la Serie D è bella e confezionata e gli ogliastrini potranno dare il via alla festa. Successo importante anche per il Budoni che supera per 4-0 il Taloro. Non si è visto il miglior Budoni in una gara non bella nella quale il direttore di gara ha assegnato alla formazione di Cerbone ben 3 calci di rigore. Pochi dubbi sul primo e sul terzo penalty, apparsi evidenti. Qualche dubbio se il fallo sia avvenuto dentro o fuori area nell’occasione del secondo rigore. Doppiette per Sartor Camina e Kozely e il Budoni resta al secondo posto della classifica. Per il Taloro una prova incolore con pochi spunti offensivi.
In ottica playoff passo avanti di Calangianus e Castiadas. I galluresi superano per 3-1 il La Palma, mentre l’11 di Scotto liquida il Tonara con un netto 5-0. Inattesa sconfitta interna invece per il Tergu, superato dall’Ilvamaddalena per 2-1. Maddalenini che dimostrano così di credere ancora nella salvezza e si regalano quanto meno una piccola speranza.
Continua la marcia salvezza del Valledoria che passa sul campo dell’Uri per a 4-3 al termine di una  gara combattuta e ricca di episodi, dove hanno prevalso le maggiori motivazioni degli uomini di Ventricini. Cade all’ultimo minuto invece il Ghilarza sul campo della Ferrini che si impone per 3-2. Inutili le prodezze del portiere giallorosso Matzuzzi, capace di parare ben 2 calci di rigore. Delusione per i giallorossi che a 4 minuti dal termine del tempo regolamentare conducevano per 2-1. Boccata di ossigeno invece per i cagliaritani che ottengono 3 punti fondamentali nella corsa salvezza.
Si chiude sull’1-1 la sfida fra Orrolese e Kosmoto Monastir e il risultato accontenta le due formazioni.
Quando mancano appena sei giornate al termine del campionato il Tortolì può contare su 14 punti di vantaggio sul Budoni e, come ci ha detto il centrocampista rossoblù Stanis Lepore “se superiamo la Ferrini e il Budoni non vince a Monastir arriverà la matematica certezza della promozione. Sarebbe il coronamento di una stagione strepitosa”.
I numeri. Giornata ricca di gol ben 34 quelli realizzati e nessuno 0-0. 3 i successi delle formazioni in trasferta, 4 quelli delle compagini di casa ed un solo pareggio.

Pietro Rudellat