Calcio 2a Categoria: Paulese beffata a Cabras perde la vetta. Norbello pari con la Busachese, Tadasuni e Aidomaggiorese sconfitte a Meana e Oniferi.

Calcio 2a Categoria: Paulese beffata a Cabras perde la vetta. Norbello pari con la Busachese, Tadasuni e Aidomaggiorese sconfitte a Meana e Oniferi.

13 Novembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

GIRONE I

NUOVA SAN MARCO CABRAS-PAULESE 1-0

Gara molto movimentata quella vista al Comunale di Cabras fra le 2 prime in classifica. N.S. Marco e NGS Paulese che si sfidano a viso aperto per tutta la partita.
La partita è stata condizionata dalla fitta pioggia caduta abbondantemente per tutta la durata dei 90 minuti. Le cose da annotare sono molto poche,conclusioni importanti nessuna. Il match e’ stato giocato prevalentemente a centrocampo, con molti falli, dovuti sopratutto al terreno scivoloso.
1° tempo 0-0.
Al 2° minuto di recupero espulso il diffensore Cabrarese Manca per doppia ammonizione.
Il 2° tempo inizia con una Paulese più intraprendente e motivata dovuta alla superiorità numerica che non riesce però ad impensierire la difesa avversaria. Tante punizioni dal limite battute nessuna difficoltà per il portiere Meli.
Nel finale di partita prima Catzeddu e poi Salis creano qualche disagio al portiere avversario.
Ma è Enrico Biancu che al 92° ha la più ghiotta occasione per chiudere la partita, lasciato solo nell’area piccola a tu per tu con il portiere non riesce a mettere in rete di testa uno splendido assist di Salis.
Capovolgimento di fronte, ingenuità difensiva della difesa Paulese: palla messa in mezzo all’area e Colombo nel tentativo di anticipare Orrú manda il pallone in rete.La partita finisce li.
Gara che forse meritava un risultato di parità, ma il calcio spesso non è logico. La Nuova San Marco si ritrova solitaria al primo posto in classifica meritatamente.
Squadra forte fisicamente e ben messa in campo da Mister Dore che con uno zoccolo duro di ragazzi di Cabras e altri ragazzi provenienti dai paesi vicini, sta dando impronta importante al progetto N.S.Marco.
Per la Paulese le assenze dei bomber Leo Scanu, Giovanni Ruggiu, di Alessandro Ruggiu e Carlo Masala si sono fatte sentire sopratutto in fase realizzativa.
Da annotare il rientro in squadra dell’ex Capitano Domenico Muroni e del forte centrocampista Enrico Biancu.
Adesso bisogna dimenticare questa sconfitta e cercare di ritrovare subito quella continuità di gioco e la serenità che ci aveva contradistinto la formazione Paulese fino a oggi.

 

NUOVA SAN MARCO CABRAS: Meli, Manca, Piras, Tiana, Vacca, Sabatino, Pisci(54°Simbula), Camedda, Orrú, Piras (84°Casu), Perra(89°Trudu).

Allenatore: Dore Angelo

NGS PAULESE: Mattiello, Saba, Chafaoui Z., Siccu, Colombo, Salis, Muroni A.(86°Vidili), Sanna, Catzeddu, Chafaoui I.(54°Biancu), Sciolla (74°Muroni D.).
Allenatore: Atzori Lello

Reti: Autogol Colombo.

Arbitro: Orrú di Oristano.

Peppe Putzolu

GIRONE H

MEANA SARDO TADASUNI 3-0

Un buon Tadasuni perde sul campo del Meana per 3-0. Risultato immeritato per i ragazzi di mister Lello Medde contro un ottimo Meana Sardo.

TADASUNI: Corrias, Oppo, Tagliafierro, Porcu, Marras, Camara (55°Campus), Alieu, Cao, (65°Zedde) Porrelli (55°Puliga), Reda.

Allenatore: Lello Medde.

NOTE: Da sottolineare un rigore sbagliato da Reda sul risultato di 1-0

Nicolò Campus

BUSACHESE-NORBELLO 2-2

Il Norbello pareggia una partita dove, per le occasioni create, meritava sicuramente di più. Brutto 1° tempo che si apre con il goal di Pes dopo pochi minuti. Pareggia Schirra con un bel colpo di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione. Nuovo vantaggio immediato sempre di Pes direttamente su calcio di punizione. Il Norbello del 1° tempo appare molto confusionario e disordinato ma al 2° tempo riesce ad imporsi sul piano del gioco e delle occasioni sbagliando parecchi goal compreso un calcio di rigore calciato a lato da Scanu. Il pareggio meritatissimo arriva grazie ad un missile di Floris dalla trequarti che si insacca sotto l’incrocio.

NORBELLO: Carboni, Deiana, Floris, Mura, Cinus (63°Deligia), Mele M., Schirra, Mele P., Scanu, Meloni, Crobu (50°Ligas).

Allenatore: Mura.

Reti: al 4° Igor Pes, al 30° Schirra, al 35° Igor Pes, all’80° Floris.

Maurizio Onida

ONIFERESE-AIDOMAGGIORESE 3-1

Dopo la sconfitta di 7 giorni fa’ con l’Atzara, l’Aidomaggiorese replica purtroppo anche con l’Oniferese che punisce la formazione di mister Massimiliano Tanda per 3-1. Il gol della bandiera della compagine del Guilcer è stato siglato dal capitano Simone Deligia anche oggi uno dei migliori in campo.

AIDOMAGGIORESE: Piras L., Virdis, Porcu, Pinna, Deligia , Marongiu (Deriu), D. Piras, M. Piras, Pes, Giuggia, Ponturo(Piras F).

Allenatore: Tanda.

Angelo Medde

Collaborazione di Peppe Putzolu, Maurizio Onida, Nicolò Campus, Angelo Medde.

Nella foto di copertina inizio di gara Nuova San Marco Paulese.