Volley Maschile Serie C. L’Ariete Oristano conclude al 4° posto un campionato fra alti e bassi

Volley Maschile Serie C. L’Ariete Oristano conclude al 4° posto un campionato fra alti e bassi

26 Aprile 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Si chiude con una sconfitta il campionato regionale di serie C maschile dell’Ariete Vestis Oristano.

Ma è una sconfitta di “investimento” potremmo definirla così, visto che hanno potuto giocare i giovani della società che ben si stanno comportando nel campionato di categoria U16.

Un campionato, quello appena concluso, che sulla carta avrebbe potuto dare qualche soddisfazione in più, ma che sul lungo periodo ha visto perdere punti preziosi che hanno portato a un divario non più colmabile già poco dopo la metà del girone di ritorno. Quartu è stata la squadra più costante e compatta e si porta a casa il primo, meritato, posto con la promozione in B.

A Carloforte hanno avuto modo di giocare i giovani Fabio Meloni, Stefano Aritzu e Samuel Cauli, ma c’è stato spazio anche per gli altri, senza dimenticare Marco Schintu, che sin dall’inizio del campionato è stato schierato in campo da titolare.

Tre a zero, con il primo e ultimo parziale sostenuti, mentre tutto in discesa per i padroni di casa nel secondo.

Così Samuel Cauli: “È stata una bella gara giocata punto a punto soprattutto nel primo set dove hanno avuto la meglio gli avversari sul primo set point utile. Il secondo set è stato a senso unico, è finito infatti 25-16. Il terzo è stato davvero bello con tutti i giovani in campo, siamo riusciti a dare del filo da torcere agli avversari finendo 25-22. Sono davvero contento di aver fatto il mio esordio da titolare in serie C”

RISULTATI:
Serie C Maschile, 22a e ultima giornata.

Terranova Olbia – Sandalyon 3-1
Villacidro – Airone 3-0
Pol. Carloforte – Ariete 3-0
Sanluri – Guasila 3-2
Stella Azzurra – Garibaldi 3-2
Virtus SS – Borore 3-0

In classifica 1° posto con 57 punti per la Sandalyon, già promossa in B, seguono Garibaldi con 51 e Stella Azzurra con 50. 40 punti per l’Ariete, 39 per Terranova Olbia, 35 per Villacidro, 32 per Carloforte, 30 per Virtus Sassari, 23 per Borore, 20 per Sanluri, chiudono Guasila con 10 e Airone Tortolì con 9.
Verdetti: Sandalyon promossa in Serie B, Guasila e Airone retrocedono in Serie D.

Santina Raschiotti