Prima Categoria girone C. La capolista Abbasanta non perde un colpo: doppio Campus, Fulghesu e Puddu e per il Tramatza è notte fonda

Prima Categoria girone C. La capolista Abbasanta non perde un colpo: doppio Campus, Fulghesu e Puddu e per il Tramatza è notte fonda

4 Dicembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Terza vittoria consecutiva per 4 a 0 per i ragazzi di Lello Floris, questa volta a farne le spese è il Tramatza. Per Putzolu e compagni è stata una prestazione ai limiti della perfezione, con pochi errori commessi, poche conclusioni concesse agli avversari e tante occasioni da gol create.

La prima vera conclusione pericolosa è di Salaris al 13′, il suo tiro sfiora il palo alla destra di Medda. Al 19′ viene concesso un calcio di rigore per fallo di Ligia su Porcu. Dal dischetto lo specialista Mauro Puddu spiazza il portiere.
Al 26′ su una rimessa lunga di Campus, Fulghesu di testa colpisce la traversa poi sulla ribattuta Puddu calcia alto.
Il raddoppio arriva poco dopo la mezz’ora, Salaris pesca Campus sul secondo palo, il colpo di testa non viene trattenuto dal portiere e oltrepassa la linea di porta.
Al 36′ è ancora la traversa a negare il gol all’Abbasanta, un angolo di Porcu trova la testa di Maknoun, il portiere devia e la palla colpisce il legno.
Al 40′ ci prova Puddu da 30 metri, il sinistro teso finisce tra le braccia di Medda.
Nella ripresa gli ospiti si rendono pericolosi con Ortu al 50′, il difensore in posizione dubbia raccoglie sul fondo ma il suo tiro trova Sanna sul primo palo che respinge. Al 57′ Medda respinge un tiro di Campus sugli sviluppi di un corner. Passa circa un minuto e arriva il 3 a 0, Fulghesu da circa 30 metri segna un gol pregevole di sinistro alla destra di Medda. Molto simile il 4° gol dei padroni di casa al 63′ questa volta calcia Campus di destro, ma trova ugualmente lo stesso angolo della porta che gli regala la doppietta personale.
La gara è chiusa virtualmente, l’Abbasanta però al 90′ colpisce un’altra traversa, questa volta lo sfortunato è Marcangeli con un tiro da fuori area.

ABBASANTA: Sanna, Putzolu, Fulghesu, Leone, Fadda, Mele, Campus (82′ Loi), Puddu, Salaris, Maknoun (64′ Marcangeli), Porcu (72′ Usai). All. Floris

TRAMATZA: Medda, Ortu, Ligia, Manca S., Pittau, Lonis (66′ Cossu), Pintus (66′ Meloni), Sanna, Dessì, Cadoni (46′ Trogu), Marredda. All. Sau (squalificato)

ARBITRO: Claudio Pili di Cagliari

RETI: 20′ Puddu (rig.), 33′ Campus, 58′ Fulghesu, 63′ Campus

Nicola Usai

image