Polvere di stelle. Anche 15 anni fa’ l’Abbasanta vinse col Borore per 4-3 al 95° con gol di Marchi

Polvere di stelle. Anche 15 anni fa’ l’Abbasanta vinse col Borore per 4-3 al 95° con gol di Marchi

3 Dicembre 2019 Off Di Link GuilcerSport

Il calcio è davvero strano e tante volte riserva ricorsi e controricorsi con episodi che hanno dell’incredibile. Anche 15 anni fa’, esattamente il 15 marzo del 2004, sempre nel campionato di Prima Categoria girone C, l’Abbasanta riuscì a superare il Borore per 4-3 (identico risultato di domenica scorsa), grazie a un colpo di testa al 95° di Marchi, ugualmente alla stessa maniera e nello stesso minuto nel quale due giorni fa’ Fulghesu ha siglato il gol delle 4-3 in favore dei rossoneri. Anche in quell’occasione la rete al fotofinish, permise all’Abbasanta di andare in vetta, guarda caso come adesso.

Ma dal nostro archivio riviviamo il film di quella partita giocata, però, ad Abbasanta. Sofferta vittoria per l’Abbasanta che, dopo una splendida partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre, riesce a guadagnare l’intera posta in palio. Già dai primi minuti le due squadre danno vita a un match esaltante, che sino alla fine ha tenuto con il fiato sospeso i numerosi tifosi. Il primo gol dei rossoneri arriva alla mezz’ora del primo tempo con una bellissima giocata di Luca Carta che, dopo vari tentativi, riesce a insaccare di  destro da distanza ravvicinata.

La seconda soddisfazione non tarda ad arrivare: al 38° è Mossa che realizza, servito da una eccellente punizione di  LucaCarta. Al 45° gli ospiti si fanno vivi con una bella azione conclusa in gol da Porcu. Nella ripresa, i biancorossi ospiti si rendono ancora pericolosi e vanno in gol con Soru. Due minuti dopo è la volta di Mossa che, servito da una bella punizione di Brundu, con un colpo di testa porta in vantaggio la squadra di Antonio Attene. Al 63°, il Borore trasforma un rigore con Gosamo. I minuti trascorrono e le speranze di una vittoria per ambedue le squadre sembrano essere svanite, ma al 50° Marchi di testa riesce a girare in rete un magistrale cross di Luca Carta. È l’Abbasanta così può continuare la corsa verso la promozione.

ABBASANTA: S.Sanna, Putzolu, Giancarlo Medde(Giordano Medde), Porru(Casula), A.Carta, Cossu(Marchi), N.Sanna, Brundu, Mossa, L.Carta, Scanu.

Allenatore: Antonio Attene.

BORORE: Salis, Diozzi, Tratzi, A.Pintori, G.Pintori, Salis, Soru, Piredda, Gosamo Niola, C.Tola, Sini, Pilu(Porcu).

Allenatore: Spanu.