Paulese ed Abbasanta perdono la testa…il Samugheo guarda da vicino la vetta

Paulese ed Abbasanta perdono la testa…il Samugheo guarda da vicino la vetta

16 Dicembre 2019 Off Di Link GuilcerSport

Quella di ieri è stata una giornata da dimenticare per Paulese ed Abbasanta che perdendo rispettivamente a Torpè per 2-1 e a Gavoi contro l’Ovodda per 3-1, hanno perso la testa della classifica, ora ad appannaggio solo della Bittese che ha sconfitto in casa il Silanus per 4-0. Ancora una volta la sorpresa della giornata è il Samugheo che, un successo dopo l’altro, si avvicina sempre di più alla zona primato consolidando un ottimo quarto posto con 25 punti.

Ieri la compagine di mister Cadeddu ha ottenuto contro la nobile Dorgalese la 5ª vittoria di fila al cospetto di un avversario difficilissimo che gioca sempre un buon calcio. Primo tempo molto bello da vedere per intensità e velocità di gioco da parte di entrambe le squadre. La sblocca ancora Mattia Sardu, 9º gol e terzo di testa, incassando un cross perfetto di Gianluca Deligia che dribbla due avversari e pennella sul secondo palo.

Ospiti che pareggiano immediatamente, respinta di Matzuzi su un tiro dal limite, cross al centro e tap in per l’1-1 di Orrù. Entrambe le squadre continuano a macinare gioco, ma a 10′ dalla fine del primo tempo però, ci pensa capitan Sannia con un rasoterra mancino a bucare nuovamente il portiere della Dorgalese. Seconda frazione con un ritmo meno elevato, ci provano sia Kiko Orrù che Deligia, ma la difesa ospite salva in più occasioni.

Il terzo ed ultimo gol arriva su calcio d’angolo, Deligia mette una palla perfetta ancora per Sannia che insacca di testa. 3-1 il finale. Domenica prossima altra sfida importante dei samughesi sul campo della Paulese 2ª in classifica.