Paolo Uras ci crede: “Il nostro obiettivo è riportare il Macomer nelle categorie che gli competono”

Paolo Uras ci crede: “Il nostro obiettivo è riportare il Macomer nelle categorie che gli competono”

13 Dicembre 2019 Off Di Link GuilcerSport

Il nostro ospite della settimana per l’analisi del campionato di Seconda Categoria girone E e i pronostici del prossimo turno è l’attaccante del Macomer Paolo Uras, formazione seconda in classifica, con l’obiettivo dichiarato  di risalire in Prima Categoria dopo alcuni tentativi andati a vuoto nelle passate stagioni. Conosciamo meglio Uras con una sua scheda personale. “Sono cresciuto nelle giovanili del Macomer per poi fare il mio esordio a 16 anni in Eccellenza. Tre anni in Promozione sempre con i giallorossi e diversi campionati in Prima, tra cui una breve parentesi da dicembre a Bonorva con il mister Lello Atzori. Ritorno a Macomer per altri tre anni per poi approdare un anno alla Macomerese in Promozione. L’anno successivo in Prima categoria con l’Oristanese per un campionato di vertice con mister Nino Cuccu, ma fu una stagione per me sfortunatissima e ricca di infortuni che mi preclusero gran parte del campionato. Dopo due anni accettai una nuova sfida col Macomer, un progetto serio e ambizioso con tutti giocatori locali per provare a riportare il Macomer nelle categorie che merita”.

Sarà questa la volta buona?
“Per due anni siamo stati vicinissimi al salto di categoria, ci riproviamo con una rosa un po’ più esperta e con ancora più consapevolezza dei nostri mezzi. Al momento la classifica ci vede in lotta per il primo posto, abbiamo da recriminare per qualche punto perso per strada contro Folgore e Oristanese dove meritavamo sicuramente qualcosa in più. Domenica scorsa, al contrario, abbiamo sottovalutato gli avversari cedendo quindi l’intera posta nonostante la reazione finale e le numerose assenze che in questo periodo ci affliggono. Il campionato di Seconda è questo purtroppo, bisogna sbagliare poco e niente giocando tutte le partite con la stessa fame”.

Che giudizio dai su questo girone? 

“Questo campionato lo vedo molto livellato ed equilibrato con almeno 5 squadre che sicuramente lotteranno fino alla fine per la conquista della Prima Categoria, anche col fatto che quest’anno la Federazione ha reinserito i play off e i play out che rendono il campionato vivo e combattuto fino alla fine. Mi ha sorpreso in positivo il Nurachi di Mister Guai, squadra solida, ben messa in campo e con buone individualità. Credo che sarà, insieme al CR Arborea, Oristanese e il Macomer, una delle pretendenti alla vittoria finale. Non conosco il Norbello in quanto non ci abbiamo ancora giocato, ma vista la classifica e il mercato di quest’estate credo che sarà una squadra che darà fastidio a diverse pretendenti”.

Ecco i suoi pronostici.

Cuglieri – Sanverese 1X
“I giovani locali potrebbero far valere il fattore campo galvanizzati anche dalla vittoria nel derby, ma occhio alla Sanverese che si sta rivelando una squadra difficile da incontrare”.

Macomer –  Solarussa 1
“Abbiamo un solo risultato se vogliamo raggiungere l’obbiettivo”.
Narboliese –  Folgore 1   
“I padroni di casa dovrebbero partire favoriti”.
Norbello – Ollastra 1
“Il  Norbello deve vincere se vuole rimanere in scia”.

Oristanese –  Nurachi X
“Partita clou della giornata, due buone squadre che si equivalgono e due bravi allenatori”.

Simaxis – CR Arborea X
“Due squadre che mi hanno fatto un ottima impressione, sarà una partita combattuta”.

Tramatza – Montiferru 1 
“Credo che la squadra di casa porterà a casa l intera posta in palio”.