Il tecnico Carlo Arrais lascia il Tonara: “Motivazioni personali e di natura lavorativa”

Il tecnico Carlo Arrais lascia il Tonara: “Motivazioni personali e di natura lavorativa”

13 Dicembre 2019 Off Di Link GuilcerSport

Mister Arrais perché hai deciso di lasciare il Tonara?
“Mi dimetto dal Tonara per sopraggiunti importanti problemi personali e lavorativi che non mi permettono più, per quest’anno , di dedicare tempo al calcio”.

A un terzo del torneo, 15 punti e una posizione di metà classifica nel campionato di Promozione girone A, erano queste le aspettative tue e della società?
“Le aspettative della società erano quelle di un torneo tranquillo ,con una salvezza altrettanto  tranquilla e con la valorizzazione dei giovani del posto. Penso di aver centrato in questi mesi tutto questo”.

Che squadra lasci e quale ritieni possa essere la posizione ottimale della squadra a fine stagione?
“Lascio una squadra in salute, con tanti uomini veri e buoni giocatori. Ritengo che questa squadra possa tranquillamente raggiungere gli obiettivi prefissati e stare a ridosso  delle prime”.

Vuoi salutare qualcuno e cosa ti rimane di questa esperienza?
“Saluto tutti i giocatori, i miei collaboratori ,tutto il paese di Tonara e la società, alla quale auguro le migliori fortune e i migliori traguardi”