Pallavolo serie C Maschile. L’Ariete capolista  non ha paura delle vertigini

Pallavolo serie C Maschile. L’Ariete capolista non ha paura delle vertigini

1 Dicembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 3

Il campionato regionale di serie C maschile inizia a definirsi nella parte alta della classifica con una prima scrematura. Il Quartu, che aveva perso lo scontro diretto con l’Ariete Vestis Oristano, ha sconfitto il Garibaldi La Maddalena e ora le due squadre sono al secondo posto con 12 punti dietro

Sestu e Ariete che proseguono la marcia vincendo entrambe con punteggio pieno.

Pallavolo volley maschile serie c ariete OristanoLa 5a giornata è iniziata in salita per l’Ariete Vestis che affrontava la Pallavolo Borore sul campo amico della palestra di Nuraxinieddu (quanto ancora si dovrà aspettare per rivedere la pallavolo al Palatharros non è dato saperlo).

In salita, perché sin dalle prime fasi di gioco gli ospiti hanno mostrato di avere una grande forza in difesa, e piano piano si sono portati in vantaggio, passando dal 15/11 sino al 24/13. Poi la reazione degli oristanesi che, con un Beltran in gran spolvero in battuta, hanno recuperato sino a un incredibile 23/24. Ma non è bastato e il primo set è andato al Borore 25/23.

Così Giovanni Cusinu, libero dell’Ariete Vestis “E un’Ariete diesel per alcuni motivi, due su tutti: stiamo sistemando la fase di cambio palla con il palleggiatore e le squadre che abbiamo incontrato difendono tantissimo quindi fatichiamo un po’ a staccare l’avversario. L’importante però alla fine è vincere le partite!! Il recupero è stato eccezionale, segno che siamo sempre stati attaccati alla palla nonostante gli altri fossero molto avanti. Peccato non aver portato il set a casa.”

Si lotta anche nel secondo, ancora la difesa del Borore a far faticare parecchio Giolo e compagni, che riescono a pareggiare con un 26/24 sudato.

Il terzo set decisamente più in discesa per l’Ariete che passa da 6/2 a 12/4 poi 17/11 e 22/12 e chiude 25/14.

Ancora una volta Beltran ha sfruttato quasi tutta la rosa di giocatori, ancora Cusinu “la formazione ampia è un valore aggiunto che altre squadre non hanno, ci permette di allenarci molto bene e risolvere situazioni in cui i titolari non sono al top.”

Pallavolo volley maschile serie c ariete OristanoNella quarta frazione ancora oristanesi protagonisti con parziali di 7/4 – 13/11 e 23/18. Poi un guizzo del Borore a preoccupare il pubblico sugli spalti ma è l’Ariete a chiudere 25/22  e a portare a casa 3 punti essenziali per restare in cima alla classifica.

Sabato prossimo trasferta impegnativa a La Maddalena che dovrà riscattarsi dall’ultima sconfitta e soprattutto cercherà di fermare la corsa dell’Ariete per riequilibrare i piani alti della classifica. Cusinu commenta così “Garibaldi ha perso il primo scontro diretto quindi saranno concentrati per recuperare con noi. Non so come sia andata la partita contro Quartu ma la nostra dovrà essere al 100% per mantenere la testa della classifica”

Risultati

Carloforte – Sestu 1-3

Villacidro – Sanluri 3-1

Olbia – Sassari 3-0

Ariete Oristano-Borore 3-1

Quartu – La Maddalena 3-0

Tortolì – Guasila 3-0

Santina Raschiotti