Pallavolo serie B2 femminile. Ariete ancora sconfitta ma non si deve mollare

Pallavolo serie B2 femminile. Ariete ancora sconfitta ma non si deve mollare

15 Novembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Pallavolo serie B2 femminile. Ariete ancora sconfitta ma non si deve mollare

Ancora una sconfitta per l’Ariete Mareblù nel campionato di B2 femminile.
Una sconfitta a che pesa il doppio perchè le avversarie del Settesoli Marino (Rm) condividevano a zero punti l’ultimo posto in classifica con le oristanesi.

Difficile capire cosa sia successo alla squadra soprattutto nei primi due set, durante i quali le padrone di casa hanno dettato il gioco senza lasciare spazi.

Così Federica Putzolu, centrale dell’Ariete Oristano “purtroppo quella di domenica è stata una partita da dimenticare, abbiamo iniziato a giocare solo nel terzo set; nei primi due abbiamo avuto dei problemi un po’ a muro e in difesa e la ricezione c’era ma non permetteva a Giuliana (Cannestracci n.d.r.) di distribuire il gioco con fantasia. È difficile però parlare di problemi tecnici dal momento in cui siamo entrate in campo non con l’aggressività adatta.”

Sestetto confermato da Locci che non inserisce cambi (a onor di cronaca finora non ne ha effettuato uno in 5 gare) e così la prima frazione vola via con parziali di 14/9 – 16/10 – 20/12 fino al 25/15 finale.

Secondo set che rispecchia la superiorità del Marino, 18/8 – 20/10 – 23/12 e chiusi 25/16.

Nella terza frazione l’Ariete esce dal buio e inizia a giocare: ancora Federica Putzolu “il terzo set è stato combattuto punto a punto tanto che lo scarto era sempre di uno/due punti, a momenti per noi e a momenti per loro, fino a quando ci siamo ritrovate sotto 24/21 e abbiamo dimostrato di esserci recuperando fino al 24/24. Abbiamo avuto purtroppo due palle set che non abbiamo saputo chiudere e per questo rimane un po’ di rammarico”.

Set che finisce 28/26 per le laziali, che ora si staccano dal fondo classifica.

Il prossimo impegno sarà casalingo contro Acqua e Sapone Olimpia Roma (che ha perso con il forte Ladispoli nell’ultima giornata) sabato 19 novembre, ore 15.00, presso la palestra dell’Ist. Agrario Meloni di Nuraxinieddu. Sulla carta risultato fattibile, come si augura Federica “ inizieremo a prepararci per la prossima sfida sapendo che non sarà facile ma è comunque tutto da vedere! Cercheremo di iniziare la settimana mettendo un po’ da parte la prestazione di domenica e ci alleneremo per affrontare ciò che ci aspetta “.

CLASSIFICA DOPO 5 GIORNATE

CAPO D’ORSO PALAU 15

MASSIMI ECOSOLUZ.LAD.12

VOLLEYRO CDPAZZI ROMA 12

VOLLEY CAVE P.I. 11

SPESJUVENTUTE 11

WIND-GRANFRUTTATO 8

EVOLUZIONE OSTIA 8

ACQUA & SAPONE ROMA 4

PROGER V.FRIENDS ROMA 3

MODO V.DE’SETTESOLI RM 3

ELDIS VOLLEY LABICO RM 3

VOLLEY CLUB FRASCATI 0

ARIETE MAREBLU’ORISTANO 0

Risultati 5^ giornata
SPESJUVENTUTE MROTON.ROMA
PROGER V.FRIENDS ROMA
3-0

ELDIS VOLLEY ROMA
VOLLEYRO CDPAZZI ROMA
1-3

ACQUA & SAPONE ROMA MASSIMI ECOSOROMA
0-3

EVOLUZIONE OSTIA
VOLLEY CAVE ROMA
2-3

MODO V.DE’SETTESOLI
ARIETE MAREBLU’ORISTANO
3-0

CAPO D’ORSO PALAU
L.WIND-GRANFRUTTATO PERUGIA
3-1

Santina Raschiotti