Pallavolo femminile: Marigliano resta alla guida tecnica e scommette sul settore giovanile del Sedilo

Pallavolo femminile: Marigliano resta alla guida tecnica e scommette sul settore giovanile del Sedilo

27 Agosto 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 3

Rimane quindi alla guida della Pallavolo Sedilo femminile il tecnico macomerese Anna Maria Marigliano, che già da qualche stagione allena la società presieduta da Andrea Cocco. “Ci ho riflettuto molto ed alla fine ho sciolto i miei dubbi e ho deciso di restare”, afferma la Marigliano.

Quali sono le prospettive per la nuova stagione è che campionati disputerete?

“Al momento non so dire con precisione i campionati che faremo, non sapendo quante e di che fascia di età saranno le nostre future atlete. Posso dire che l’intenzione è quella di continuare a lavorare sul territorio, per promuovere i sani principi della Pallavolo come dello Sport in generale ma questa non è poi una novità. La novità se così si può chiamare e che è nostra intenzione e auspicio trovare in altre società, che condividono obiettivi e metodi, forme di collaborazioni. Perché lo sport annienta ogni diversità e promuove la gioia di “condividere” con gli altri esperienze e progetti. Questa è l’unica cosa di cui ho piena convinzione”.

Pertanto si scommette molto solo sulle giovanili? 

“In linea di massima facciamo i giovanili. Per quanto riguarda la Prima Divisione, abbiamo ancora il diritto a quella categoria, ma le risorse umane sono insufficienti purtroppo. Abbiamo avuto il piacere di concedere anche un’atleta alla serie C del Ghilarza e numerosissime proposte le abbiamo per altre nostre atlete e in categorie superiori. Anche le ragazze che sono all’università soprattutto nel Sassarese hanno società disposte a farle allenare poi magari anche giocare. Ne approfitto per ringraziarle pubblicamente per la disponibilità data nella scorsa stagione.  Io che ho fatto l’università, so quanto è difficile mantenere un impegno del genere questo è uno dei motivi per cui la Prima Divisione non abbiamo certezze di riuscire a farla. Gli studi sono importanti nella vita e sono una prova di ulteriore maturità”.

In bocca al lupo al tecnico Marigliano e alla Pallavolo Sedilo per l’attività della imminente stagione. 

In copertina la formazione delle sedilesi 2015-2016 e all’interno dell’articolo il Coach Marigliano in toga.

Anna Maria Marigliano Pallavolo Sedilo