Il lunedì dell’Eccellenza. Giovannino Mura: “Castiadas costruita per vincere, ma al Ghilarza è mancato solo il gol”

Il lunedì dell’Eccellenza. Giovannino Mura: “Castiadas costruita per vincere, ma al Ghilarza è mancato solo il gol”

2 Dicembre 2019 Off Di Link GuilcerSport

Al termine della gara persa ieri al Walter Frau contro il Castiadas, per 0-2,  il nostro collaboratore Matteo Carta ha raccolto un giudizio sul match del mister giallorosso Giovannino Mura. “Sapevamo di incontrare una corazzata, una squadra costruita per vincere. Nel primo tempo abbiamo coperto bene, cercando di costruire degli spazi che ci permettessero di pungerli in contropiede. Purtroppo al primo errore commesso ci hanno punito. Al secondo tempo abbiamo giocato col cuore, riuscendo a guadagnare metri e conquistare il pallino del gioco. Purtroppo ci è mancato solo il gol”.

Rivediamo comunque il film della partita.

Il Castiadas passa per 0-2 a Ghilarza e infligge dunque ai giallorossi la seconda sconfitta consecutiva. I padroni di casa sono comunque stati sempre in partita, disputando una gara intensa e di qualità. Dopo due giri di lancette Ibba impegna Galanti con una conclusione dalla tre quarti campo. Al 7° Fadda respinge il tiro Usai. Al minuto 12° anche Caraccio testa i riflessi di Fadda senza riuscire ad insaccare. Al 28° il calcio piazzato di Pili trova la risposta in tuffo di Galantini. Sei minuti più tardi Fadda si supera su una tap-in a botta sicura di Usai. Al 38° Pinna salta in slalom due giocatori ma non inquadra lo specchio con un tiro dal limite. Al 45° Malandra serve centralmente Tesei, che infila Fadda e sigla il gol del vantaggio. All’ultimo secondo del primo tempo, su una palla lanciata dentro l’area, Galantini subisce un colpo e si chiude la frazione di gioco. Nel recarsi nello spogliatoi, le reiterate proteste del portiere ospite, comportano la sua  espulsione. Nella ripresa, gli ospiti si presentano dunque con Aceto al posto di   Caraccio. A inizio secondo tempo, il Ghilarza alza la pressione, senza però riuscire a pareggiare. All’87° il neo entrato Angelucci scavalca Fadda in uscita con un pallonetto e timbra la rete del definitivo 0-2.

GHILARZA: M. Fadda, Spanu, Dessolis(33° pt Podda), Pili, Chergia, Boi(20° st N. Fadda), Atzei(43° st Giau), Marras(26° st S. Oppo), Ibba, Pinna, Pusceddu.
In panchina: Carta, R. Oppo, Girseni, Manca, Caddeo.
Allenatore: Giovannino Mura.
CASTIADAS: Galantini, Pinna, Pecci, Carboni, Diaz, Cauli, Usai(38° st Angelucci), Tesei(34° st Seck), Caraccio ( 46′ Aceto), Malandra, Frau.
In panchina: Rausa, Pinna, Cuccu, Cavallaro, Idili, Maiga. Allenatore: Cotroneo.
Arbitro: Nieddu di Sassari.
Reti: nel primo tempo 45° Tesei; nella ripresa 42° Angelucci.
Note: ammoniti Chergia, Cauli, Carboni, Malandra, Atzei, Spanu, Aceto, Pusceddu, Podda; espulsi Galantini e  Mura.
Recupero: 3’ pt – 5’ st
Spettatori: 200 circa.

Matteo Carta