Il lunedì della 1A categoria C. Paulese, Bittese ed Abbasanta lotta già appassionante

Il lunedì della 1A categoria C. Paulese, Bittese ed Abbasanta lotta già appassionante

18 Novembre 2019 Off Di Link GuilcerSport

Distanziate fra loro da soli due punti (Paulese e Bitese 23, Abbasanta 21), sembrano essere queste le tre squadre, sino ad oggi, destinate a contendersi promozione diretta e seconda posizione valida per gli spareggi. Anche la giornata di ieri, ha confermato la forza delle battistrada che hanno regolato a suon di gol le avversarie di giornata.

La Paulese ha superato in scioltezza il Bultei per 3-0 grazie ai gol di Piero Sciolla, Giovanni Sedda e Patta.
Soddisfatto il presidente Peppe Putzolu: “La Paulese ha avuto la meglio su un buon Bultei ben messo in campo ma molto nervoso. Un primo tempo interessante ha dato la possibilità al sempre più attento e in forma Piero Sciolla di aprire le marcature. Gli altri due gol hanno il timbro dei nostri due bomber Patta/Sedda G. Domenica prossima siamo a Silanus, un campo dove poche volte ci ha visto vincitori. Andiamo però senza paure, dall’alto del nostro primo posto in classifica. Rimarco che anche ieri una buona cornice di pubblico ci ha aiutato dal primo minuto fino alla fine”.

Anche l’altra capolista Bittese ha avuto la meglio sul Benetutti con un poker di gol che porta la firma di Calvisi, Talanas e una doppietta di Olzai. Alle loro spalle stenta la Dorgalese che, considerata a inizio stagione la formazione da battere, sembra aver perso in po’ di smalto e la sconfitta in casa di ieri con il Silanus sembra esserne la prova.

Si avvicina invece sempre di più alle zone di vertice il Torpè che grazie ad un grande Gianluca Siazzu, sta guadagnando posizioni importanti. Per quanto riguarda invece l’Abbasanta, ieri ad Oliena ha aperto le marcature Matteo Salaris con una conclusione da fuori area, la traiettoria viene cambiata dalla deviazione di un difensore e inganna il portiere.

Il raddoppio è ad opera di Salvatore Porcu che sfrutta un lancio di Fulghesu, entra in area e sigla il raddoppio. Nella ripresa arriva la doppietta di Marcello Pintore che chiude il match. Il primo gol lo segna con un tiro di destro a incrociare, il secondo con una zampata su assist di Porcu.