Il capitano del La Palma Pierluigi Porcu analizza la 10^ giornata dell’ Eccellenza

Il capitano del La Palma Pierluigi Porcu analizza la 10^ giornata dell’ Eccellenza

19 Novembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Il nostro gradito ospite, di oggi non ha certo bisogno si presentazioni. Basta leggere il curriculum della sua lunga e prestigiosa carriera sino a oggi, per rendersi conto come per il campionato di Eccellenza Pierluigi Porcu sia davvero un lusso.

Nato a Cagliari 36 anni fa, è sicuramente uno dei giocatori più rappresentativi ed importanti del campionato di Eccellenza regionale. In estate dopo la sua decisione di andare via da Castiadas, è stato “l’oggetto del desiderio” di diverse formazioni isolane. Alla fine ha scelto però il La Palma Monte Urpinu. Una squadra a “sua misura” per giocare ancora e divertirsi ma soprattutto che gli consente di seguire la sua passione di allenatore dei mini calciatori, e cosa importante soprattutto vicino alla sua splendida famiglia (la moglie Fabiana e il figlio Diego), che ama tantissimo.
E non poteva essere altrimenti per uno come lui nato con i sani valori della prestigiosa scuola del Don Orione Selargius e che ha avviato un progetto importante per “insegnare calcio”.

Pierluigi Porcu

Ecco i suoi pronostici della decima di Eccellenza.

ATLETICO URI- GHILARZA 1
L’atletico uri ha ripreso da qualche settimana a correre e sono convinto che continuerà a far punti. Non sarà facile per la squadra di Pani (grandissimo il suo esordio) far punti contro la squadra che ad inizio anno reputavo tra le favorite.

BOSA – ILVA X
credo sarà una gara molto combattuta tra due squadre che cercheranno di prevalere a vicenda e venderanno cara la pelle per trovare punti salvezza.

BUDONI – MONASTIR 1X2
Il Budoni è la squadra tra quelle affrontate che più mi ha impressionato. Viene da un momento no e non sarà facile contro l’ ottimo Monastir di mister Cordeddu che fino ad oggi ha raccolto meno di quanto seminato.

CALANGIANUS – TONARA 1X
il Calangianus che abbiamo affrontato domenica mi ha fatto un ottima impressione ma domenica troverà una ottima squadra con delle individualità come Mesina, contro la quale non sarà facile portare via i tre punti.

CASTIADAS VALLEDORIA 1
la mia ex squadra non avrà difficoltà a raccogliere i 3 punti. Sta iniziando a trovare un po’ di continuità di risultati e non potrà certo fermarsi ora.

FERRINI – TORTOLI’ 2
Troppa disparità tra le due formazioni. Il Tortoli potrà avere delle difficoltà solamente se sottovaluterà la partita, perché la squadra di mister Giordano pur essendo inferiore tiene molto bene il campo e può far male nelle ripartenze.

ORROLESE LA PALMA 2
Nonostante saremo nuovamente in formazione rimaneggiata, ormai una costante in questo campionato, sono convinto che chiunque giocherà dei miei compagni farà il massimo per portare a casa questi tre punti fondamentali per la salvezza. Sarà difficilissimo perché l’ Orrolese dispone di una signora squadra con ottimi giocatori in tutti i reparti come Toro, Cirina, Pitta, Ezeadi, Cocco, Falchi e Marcialis.

TERGU – TALORO 1
Vedo favoriti i padroni di casa nonostante il Taloro stia disputando come ormai da tanti anni un grandissimo campionato, dimostrandosi ancora una volta vera rivelazione.

Grazie a Pierluigi per la collaborazione e in bocca al lupo per il campionato.