ESCLUSIVA : il tecnico del Latte Dolce Massimiliano Paba analizza l’Eccellenza e il primo turno di Coppa Italia

ESCLUSIVA : il tecnico del Latte Dolce Massimiliano Paba analizza l’Eccellenza e il primo turno di Coppa Italia

3 Settembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Pur in partenza per Ostia e con la testa già alla gara di domani dove il “suo” Latte Dolce esordirà nel campionato di serie D, mister Massimiliano Paba accetta volentieri di parlare a 360^ con GuilcerSport del torneo di Eccellenza 2016/17 e del primo turno di Coppa. E lo fa con cognizione di causa perché la scorsa stagione con il Latte Dolce ha vinto alla grande il massimo torneo del calcio regionale. Ma Paba parla anche dall’alto della sua grande esperienza in tanti anni di lavoro proprio in Eccellenza dove ha fatto sempre molto bene. Basta ricordare i play off promozione di qualche anno fa con il Fertilia, quando per un soffio non venne promosso in serie D. Prima di analizzare l’Eccellenza una domanda sulla formazione sassarese è però d’obbligo.

Mister con quali obiettivi affrontate la serie D?

“Siamo una matricola e ci rendiamo conto della grande differenza che esiste fra la quarta serie nazionale e l’Eccellenza, afferma Paba. Il nostro obiettivo principale è quello di ottenere una tranquilla salvezza e valorizzare il gruppo dei tanti giovani che fanno storicamente parte della rosa. Sarebbe un traguardo importantissimo e stiamo lavorando molto per raggiungere quanto prima il nostro obiettivo”.

Intanto sull’ Eccellenza mister Paba fa una premessa generale.
“Per la campagna acquisti che hanno fatto ritengo delle corazzate Tortolì, Castiadas e Atletico Uri. In zona play off vedo invece formazioni come Budoni, La Palma, Calangianus, Tergu. Le altre lotteranno per centro classifica e la permanenza”.

Con la griglia delle gare del primo turno di Coppa che si disputa fra oggi e domani, Paba analizza allora più in dettaglio le 16 formazioni dell’Eccellenza e fa un pronostico per le partite di oggi.

ILVAMADDALENA 1903-CALANGIANUS 1905
I maddalenini sono una matricola da tenere d’occhio anche se reduci da una estate di incertezze. Il neo tecnico Sandro Acciaro e soprattutto il sempre verde Siazzu guideranno la squadra a un buon torneo. Il Calangianus di mister Sassu parte invece dalla buona intelaiatura della scorsa stagione e ora con l’ acquisto di Michele Pulina, Urgias e Corsini possono puntare in maniera decisa ai play off.
Pronostico per la gara di Coppa 1

VALLEDORIA-TERGU
Il Valledoria di Giorgio Ventricini è una formazione che gioca un buon calcio e nonostante abbia perduto qualche giocatore importante l’ha sostituito egregiamente. Farà bene. Il Tergu di Davide Boncore che ugualmente ha cambiato molto, dovrà lavorare per trovare i giusti assetti ma sono convinto che vista la bontà della rosa può lottare per i play off.
Pronostico per la gara di Coppa 1×2

ATLETICO URI-BOSA
L’Uri è una delle tre regine del torneo e sono certissimo che il nuovo e bravo tecnico Ivan Cirina’ farà molto bene così come d’ altronde fatto da Giovanni Muroni. Ha diversi giocatori che conosco per averli allenati come Carboni, Chelo e Fadda che insieme a tutti gli altri componenti della rosa, rappresentano una delle squadre da battere.
La matricola Bosa parte con l’entusiasmo delle neo promosse. Ha confermato la rosa vincente della Promozione con giocatori validi e con Roberto Carboni in attacco che conosco bene per averlo allenato.  Pronostico per la Coppa 1

TONARA-TALORO GAVOI
I tonaresi potrebbero essere una delle sorprese della stagione. L’ arrivo dell’attaccante Antonio Mesina (capocannoniere dell’Eccellenza due stagioni fa con il Castiadas ) e il rientro di Antonio Pili dopo la stagione in serie D al Lanusei, sono delle garanzie. Il Taloro Gavoi, squadra veterana dell’Eccellenza ha dalla sua il fattore campo ma anche una buona rosa che mister Franco Cottu saprà plasmare a dovere.
Pronostico per la Coppa Italia 1 X

TORTOLÌ-BUDONI
La squadra di mister Francesco Loi è una delle tre corazzate del torneo con una rosa davvero molto importante per l’ Eccellenza. Come detto, insieme al Castiadas e all’ Atletico Uri, combatteranno sino all’ ultimo punto per uscire primi. Il Budoni riparte da Raffaele Cerbone che rappresenta una vera e propria garanzia. Pur essendo partiti dopo gli altri, andranno presto alla pari. Squadra minimo da play off.
Pronostico per la gara di Coppa 1

ORROLESE-GHILARZA
Mercato importante per la neopromossa Orrolese che con gli acquisti dei vari Cirina, Cocco, Ezeadi, Pitta e l’attaccante Falchi (17 gol in campionato e 8 in Cpppa ndr)possono tranquillamente aspirare a un buon centro classifica. Il Ghilarza ha cambiato allenatore con l’arrivo di Fabio Surano, sono rimasti importanti giocatori storici come Chergia, Frongia, Ferraro e il bomber Stocchino, che rappresentano delle garanzie per un campionato tranquillo.
Pronostico per la Coppa X

LA PALMA M.U.-SOCIO CULT.CASTIADAS
La terza corazzata del Torneo, il Castiadas, affronta i cagliaritani che reputo da zona play off. La formazione di Bebo Antinori che insegna un buon calcio e l’ arrivo di qualche giocatore illustre come Porcu, reputo possano inserirsi in zona play off. Il Castiadas rappresenta una delle tre formazioni regine del campionato. Una rosa gia completa e carricchita ulteriormente dall’ arrivo del bomber Borrotzu. Credo possa lottare soltanto per la D.
Pronostico per la gara di Coppa X

MONASTIR KOSMOTO-FERRINI CAGLIARI
Due squadre di buon livello destinate a disputare un bel campionato. Il Monastir ha fatto una buona scelta affidando la squadra a Claudio Cordeddu e sono sicuro che farà bene. La Ferrini sarà una protagonista anche in questa stagione. Dopo anni di successi nel calcio giovanile, la Ferrini conferma iun gruppo colladauto e ben guidato da mister Franco Giordano”. Pronostico per la Coppa 1

Grazie a mister Paba per la collaborazione e a nome di tutta la redazione di GuilcerSport porgiamo a lui e al Latte Dolce un grande in bocca al lupo per il campionato di serie D.

Serafino Corrias