Calcio Promozione B. La Tharros in casa non sa più vincere: Fonni corsaro con Talanas e Mura

Calcio Promozione B. La Tharros in casa non sa più vincere: Fonni corsaro con Talanas e Mura

1 Novembre 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Secondo scivolone casalingo della Tharros. I biancorossi hanno giocato dignitosamente i primi trenta minuti, poi sono stati mediocri. Squadra lenta e disorganizzata che ha tentato di infilare il numero uno ospite, senza però dargli grosse preoccupazioni. Dal canto suo il Fonni si è mostrata scompagine più concreta, atleticamente più ben messa.

Certo la Tharros può recriminare sulla mancata concessione di un rigore, evidentissimo: al 6′ Mameli è stato trattenuto ed atterrato in piena area, ma l’arbitro Pili poco distante fa come niente fosse successo.

All’11’ il tharrosino Pibiri tira in diagonale ma manda a lato. Al 24′ una veloce azione in contropiede dei padroni di casa sfuma senza conclusione.Il Fonni si vede solo al 31′ con un’azione pericolosa sottoporta sbrogliata da Princiotta.Al 38′ il Fonni passa in vantaggio:calcio d’angolo ben imbeccato di testa dal solitario Talanas che batte Mele. L’arbitro risparmia qualche ammonizione agli ospiti (a fine partita ne avrà comminato in tutto una decina ). Con il tiro a lato del biancorosso Sanna ed un fallaccio su Mameli si chiude il primo tempo. Al 3′ del secondo gol del Fonni, quasi una fotocopia del primo. Tiro dalla bandierina che sul lato opposto della porta pesca Mura che da un metro solo soletto insacca con un colpo di testa in tuffo.La Tharros sostituisce cinque uomini, ma la musica non cambia, anzi è più stonata.Ci prova Ferraro con due tiri alti sulla traversa. Poi qualche altro tentativo, ma il Fonni la fa da padrone ed i cinque minuti di recupero non cambiano niente.

THARROS. Mele, Sanna, Melis (Corona al 20′ s.t.), Zara, Princiotta, Cau, Mameli (Atzeni al 20 s.t.), Tatti ( Maccioni al 30′ s.t.), Ferraro (Pes al 30 s.t.), Pastore (Asunis al 30 s.t.), Pibiri.Allenatore: Andrea Contini.

FONNI: Meloni, Mura (Sanna al 31 s.t.), Delogu, Pinna, Malgari, Florenzi, Tolu, Caroti, Nonne G. (al 38′ s.t.) Nonne M. (al 43′ Mesina), Talanas (al 45′ Meloni R.).Allenatore: Giacomo Meloni.

Arbitro: Pili

Reti: 38′ 1t Talanas, 3′ 2t Mura

Antonio Pinna