Calcio Eccellenza/La parola ai fuoriquota: Marco Vercelli difensore dell”Orrolese

Calcio Eccellenza/La parola ai fuoriquota: Marco Vercelli difensore dell”Orrolese

14 Settembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 3

Dopo l’espulsione rimediata domenica scorsa nella gara di Coppa Italia con il Ghilarza, al cronista che gli dice che queste cose nel calcio possono accadere soprattutto ai difensori, risponde: “non doveva accadere”. Poi la sua squadra pur perdendo ha passato ugualmente il turno, ma sicuramente resta in lui il forte rammarico di aver lasciato i suoi compagni in 10.

Marco Vercelli, cagliaritano, 18 anni appena compiuti, vuole allora subito voltare pagina e guardare al campionato che inizia domenica prossima e che lo vedrà sicuramente fra i protagonisti. Il ragazzo, stando ai giudizi degli addetti ai lavori, è giudicato fra i migliori fuoriquota della categoria. Arriva infatti da due belle stagioni a Muravera, dove è stato prima uno degli artefici della Promozione in Serie D con Mister Senegagliesi e poi lo scorso anno ha dato un importante contributo per la permanenza nella categoria. In precedenza Vercelli era cresciuto calcisticamente con le prestigiose giovanili della San Paolo Cagliari e Sigma.

Ma come vede il giovane difensore dell’Orrolese il campionato di Eccellenza?

“Credo che quest’anno il campionato di Eccellenza sia salito di livello grazie agli acquisti di giocatori importanti da parte di certe squadre, dice Vercelli.  lo vedo molto equilibrato con ovviamente tre o quattro squadre favorite che non devono però pensare di avere già la vittoria in tasca.

Vediamo invece la sua analisi squadra per squadra.

  • URI: ha già dimostrato di essere una bella corazzata con il passaggio del primo turno di Coppa.
  • BOSA: è appena salito e ha del tempo per ambientarsi nella categoria.
  • CASTIADAS: ha impressionato nel mercato acquistando numerosi giocatori di talento e di categorie superiori. Se riescono a trovare l’armonia giusta possono fare un campionato di vetta.
  • LA PALMA: ha rafforzato la rosa e può essere una sorpresa del campionato.
  • GHILARZA: ha dalla sua l’esperienza di questi ultimi anni in Eccellenza con una rosa sempre simile e competitiva.
  • ORROLESE: ha cambiato molti giocatori essendo salita di categoria. Se riesce a trovare il gioco giusto, può fare molto bene.
  • TALORO: è una delle più esperte del campionato e ha dalla sua il fortino di casa dove totalizzano molti punti.
  • VALLEDORIA: è una buona squadra, grintosa e capace.
  • BUDONI: è retrocesso dalla D dove stazionava da qualche anno. Vorrà risalire ed è infatti una delle favorite.
  • FERRINI: una buona squadra, composta da grandi forti accompagnati da ottimi fuoriquota che fanno la differenza.
  • TORTOLÌ: è l’altra corazzata che punta al titolo, quasi una replica del Lanusei di due anni fa, ma ulteriormente rinforzata.
  • ILVAMADDALENA: è una neo promossa e cercherà la salvezza.
  • TERGU: ha composto una squadra preparata, può fare bene.
  • CALANGIANUS: è un’altra delle squadre che sono curioso di vedere all’opera dopo il buon mercato che ha condotto.
  • TONARA: si è affermata l’anno scorso e può replicare il campionato di sacrificio e salvezza.
  • MONASTIR: ha buoni giocatori che aiuteranno il Mister e la società a raggiungere gli obbiettivi prefissati.

Grazie a Marco Vercelli per sua la preziosa collaborazione. In bocca al lupo per il campionato ed il futuro.