Calcio Eccellenza: verso Ghilarza – Tonara, la parola al bomber Antonio Mesina

Calcio Eccellenza: verso Ghilarza – Tonara, la parola al bomber Antonio Mesina

19 Settembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Neppure il tempo di archiviare le brillanti vittorie di ieri rispettivamente con La Palma Cagliari fuori casa e Valledoria fra le mura amiche, che da domani pomeriggio alla ripresa degli allenamenti Ghilarza e Tonara saranno già proiettate allo scontro diretto in programna donenica al Walter Frau. Tanti i motivi di interesse dell’incontro che ha rappresentato sempre un quasi derby e una gara molto attesa e sentita. Nella settimana che ci separa dalla gara cercheremo di presentare i diversi protagonisti delle due squadre e tanti aspetti interessanti della contesa.

Iniziamo con l’attaccante principe della squadra ospite, quell’Antonio Mesina di Dorgali che nonostante la sua giovane età è uno degli attaccanti più temibili del campionato di Eccellenza. Il Tonara di Andrea Contini che lo inseguito e ingaggiato durante l’estate, ha sicuramente fatto un salto di qualità nell’assicurarsi le sue prestazioni in attacco. Con Calaresu forma una delle coppie meglio assortite del torneo e i gol fatti da entrambi in questo inizio stagione, dicono di quanto sia stata oculata la scelta della dirigenza tonarese. Mesina è un falco in area di rigore e lo dimostrano i tanti gol segnati con Samasssi, Castiadas e Muravera.

Ma ecco come vede Mesina la sfida con il Ghilarza. GuilcerSport lo ringrazia per la gentile collaborazione.

“Sarà una partita difficile. Loro hanno giocatori che non scopro certo io come Stocchino, Frongia, Lai etc.. Giocheremo in un campo in erba naturale dove non siamo abituati, ma per il resto faremo la nostra gara cercando di vincere come abbiamo fatto in queste 3 partite. Bisognerà stare attenti soprattutto a non concedere punizioni perché hanno dei veri e propri cecchini. Per il resto penso sarà una partita equilibrata”.