Calcio Eccellenza: Tortolì 7 su 7. Pesante sconfitta interna del Ghilarza, Il Valledoria “passa” per 2-4

Calcio Eccellenza: Tortolì 7 su 7. Pesante sconfitta interna del Ghilarza, Il Valledoria “passa” per 2-4

30 Ottobre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Doveva essere la partita del riscatto per il Ghilarza, che dopo 2 sconfitte consecutive puntava a ritrovare la vittoria, invece è arrivata la 3a. Ottimo il Valledoria che prende le misure al Ghilarza, che nella prima mezz’ora aveva fatto vedere qualcosa di buono, chiudendo la gara già a inizio ripresa. Gli ospiti che si trovavano all’ultimo posto con un punto, hanno conquistato la 1a vittoria del campionato e agganciato Bosa e Monastir a quota 4.
La prima conclusione nello specchio è dei padroni di casa, al 9° Stefano Piras da posizione leggermente defilata calcia di sinistro per metterla sotto la traversa, Mariani manda in angolo. Al 15° cross di Demurtas dalla destra, colpisce Lai di testa, Piras non riesce a trovare la deviazione vincente e la palla termina abbondantemente al lato. Al 18° Ferraro serve Deiana in prossimità del dischetto, la palla passa vicino al palo ed esce. Si rendono pericolosi anche gli ospiti al 19° Ferreira dalla destra impegna Matzuzi che ribatte, calcia ancora Ferreira e il portiere del Ghilarza devia in angolo. Ci prova Deiana al 21° a sbloccarla con una serie di dribbling, però al momento del tiro si fa rubare il tempo, la difesa libera fuori area e sugli sviluppi dell’azione lo stesso Deiana appoggia in rete di testa, ma l’assistente aveva segnalato l’offside.
Il Valledoria passa al 29° Antonio Fois dalla destra calcia di destro, il suo tiro probabilmente sembrava un cross lungo, ma la palla si insacca sul secondo palo.
I padroni di casa accusano il colpo e i ragazzi di Ventricini sfiorano il raddoppio un minuto dopo, Dettori in contropiede serve Mingiano che dal dischetto calcia clamorosamente al lato. Al 39° l’autore del primo gol crossa dalla sinistra, Ferreira colpisce di testa e Matzuzi devia salvandosi con l’aiuto della traversa, però la bandierina dell’assistente annulla tutto. Ci prova ancora Ferreira al 40° con un tiro al volo da fuori, palla che passa vicina all’incrocio.
Nella ripresa il Valledoria trova il raddoppio al 50°, Elie Ngangue in contropiede entra in area e calcia sotto la traversa dove Matzuzi non può arrivare.
Passano appena 3’ e arriva anche il 3° gol, questa volta a battere Matzuzi è Mingiano che rispetto al 1° tempo mette più freddezza nella conclusione.
Il Ghilarza rischia di subire il terzo gol al 59° Ferreira serve Elie sulla sinistra, cross sul secondo palo per Dettori calcia sull’esterno della rete.
I padroni di casa provano a reagire e trovano la rete con Deiana, che dopo un’azione personale in cui si libera di un paio di avversari, di sinistro la mette sul primo palo.
Al 68° Ferraro dopo un’azione confusa riesce a calciare, ma l’estremo difensore ospite respinge.
Al 71° segna anche Ferreira sugli sviluppi di un angolo battuto da Dettori.
Al 78° ancora Deiana sulla destra riesce a trovare lo spazio per il tiro, palla alta.
Mattia Saba all’82° ci prova con una conclusione da 20 metri, ma Mariani para. Poi lo stesso Saba all’86° sfrutta l’invito di Ferraro che crossa dalla sinistra, destro dal dischetto che vale il 2° gol e rende meno amara la sconfitta.

GHILARZA:

Matzuzi, Demurtas, Atzori, Girseni(64°Capello), Chergia, Lai A., Lai F., Deiana, Stocchino (86°Nuscis), Ferraro, Piras(85° Saba).

A disposizione: Bussu, Medde, Uras, Frongia.

Allenatore: Fabio Surano.

VALLEDORIA:

Mariani, Fois G., Fois A., Pitruzzello, Auzzas, Lepori, Ngangue, Chafaaoui(88°Capula), Ferreira, Dettori(72°Poddighe), Mingiano(64° Tall).

A disposizione: Ventuleddu, Carbini, Tolis, Politano.

Allenatore: Giorgio Ventricini.

Arbitro: Gian Piero Gatta di Sassari.

Assistenti: Giuseppe Alessandro Paolino di Alghero e Luigi Satta di Cagliari.

RETI: 29°Fois(V), 50°Elie Ngangue(V), 53°Mingiano(V), 66°Deiana(G), 71°Ferreira, 86°Saba(G).

Note: 150 spettatori circa.

Angoli: 5-5.

Recupero: 1’ primo tempo, 3’ secondo tempo.

Nicola Usai

LA GIORNATA:
7 su 7 al Comunale Sa Suergera di Girasole(Tortolì) dove i rossoblù di Francesco Loi conquistano un’altra importantissima vittoria, sconfiggendo l’Atletico Uri per 4-0.
I gol portano le firme di Pablo Gutierrez, Marco Nieddu, Lorenzo Cocco e Stanislao Lepore. Con questa vittoria gli ogliastrini si confermano in testa alla classifica a 21 punti. Al 2° posto con 19 il Calangianus che ha superato per 4-1 un Castiadas ormai allo sbando.

Nei prossimi giorni il punto completo sul campionato di Eccellenza a cura di Pietro Rudellat.