Calcio Eccellenza. Poker di acquisti per il Taloro al lavoro dal 7 Agosto

Vacanze quasi ultimate per i giocatori del Taloro Gavoi. Vecchi e nuovi si ritroveranno lunedì prossimo 7 Agosto allo storico stadio “Maristiai” per iniziate la preparazione alla guida del neo tecnico e bandiera gavoese Romano Marchi, che ha preso il posto di mister Franco Cottu il quale dopo 3 stagioni riparte dall’ambiziosa Abbasanta in Prima Categoria.

Il neo Presidente Mattia Urru accetta volentieri di tracciare l’identikit del Taloro 2017-18 costruito insieme al Direttore Sportivo Sandro Cucciolillo e il gruppo dirigente.

Ritorna a Gavoi dopo una stagione trascorsa per metà fra Orroli e Calangianus l’attaccante nuorese del 1989 Pierpaolo Falchi. Dallo Sporting Siniscola arriva invece l’attaccante di 25 anni Alessandro Manca, mentre a difendere i pali della porta gavoese è stato chiamato Filippo Ruggiu, 22 anni, ex numero uno della Dorgalese. In difesa altro importante acquisto con l’arrivo dal Budoni di Davide Mastio 21 anni, nativo di Galtelli’. Trattativa ben avviata ma non ancora definita per il rientro da Ovodda dopo 3 stagioni del centrocampista Giovanni Sechi.

Per quanto riguarda le riconferme la più gradita e importante è senza dubbio quella del capitano e cittadino onorario gavoese Roberto Mele. Non da meno quella dell’attaccante classe 1993 Edoardo Bonicelli che la scorsa stagione segnò diversi gol, disputando una stagione molto positiva. Ed ancora il nucleo storico dei locali con in testa Corona, Mulas e Zedde ma anche tutti gli altri fuoriquota sui quali si confida come sempre per disputare un buon campionato.

Non faranno invece più parte della rosa per problemi di studio e altri motivi Federico Sedda, Marco Pinna(andato al Fonni) e Marco Boi.