Calcio Eccellenza. Ancora 270 minuti di fuoco per definire griglia play off e salvezza

Calcio Eccellenza. Ancora 270 minuti di fuoco per definire griglia play off e salvezza

23 Marzo 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Neppure la matematica promozione ferma la voglia di vittoria del Tortolì che liquida il Tergu con un perentorio 3-1 e incamera così la ventunesima vittoria stagionale. La formazione di Francesco Loi non è appagata dal salto di categoria e regala ancora un successo ai suoi tifosi. Brutta sconfitta invece per il Tergu che continua ad attraversare un momento opaco.

Il Budoni riprende la sua marcia e, passando sul campo dell’Ilvamaddalena per 4-1, si conferma al 2° posto della classifica, tenendo a debita distanza le inseguitrici. La gara con i maddalenini si è chiusa già nei primi 45 minuti con la formazione di Cerbone che è andata al riposo con 4 gol di vantaggio. Nella ripresa i biancocelesti hanno controllato senza correre rischi.
Viaggiano appaiate al terzo posto della classifica Calangianus e Castiadas, entrambe vittoriose in trasferta. I galluresi passano sul campo della Kosmoto Monastir per 4-1, mentre il Castiadas si impone sull’Atletico Uri per 2-1.
Il Ghilarza non lascia scampo al Bosa, travolto con un secco 4-1, al termine di una gara comunque combattuta e nella quale era stata la compagine della Planargia a passare in vantaggio. Poi la reazione dei giallorossi non ha lasciato scampo ai bosani e l’undici di Pani ha potuto festeggiare un successo importante.
Vince ancora il Valledoria che, in pieno recupero, supera la Ferrini per 2-1. A decidere il gol al 98° del bomber Ferreira. Sconfitta invece per il Tonara che perde per 2-0 sul campo di un La Palma alla ricerca di punti salvezza.
L’unico pareggio della giornata è quello fra Taloro ed Orrolese. Il punto accontenta tutti e le due formazioni possono già rivolgere l’attenzione alla prossima stagione.
A tre giornate dal termine della stagione e con il Tortolì ormai promosso l’attenzione si sposta alla corsa verso i playoff e alla lotta salvezza. A decidere saranno gli ultimi 270 minuti.
I numeri. Quattro i successi delle formazioni di casa, tre invece quelli delle squadre viaggianti ed un solo pareggio nella giornata numero 27 del campionato. 29 i gol messi a segno.

Pietro Rudellat