Calcio 2a Categoria. Super Paulese, Norbello e Aidomaggiorese. Tadasuni KO

Calcio 2a Categoria. Super Paulese, Norbello e Aidomaggiorese. Tadasuni KO

27 Novembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

MILESE-PAULESE 1-3
La Paulese comincia a fare quadrare il cerchio. Anche se ancora priva di giocatori importanti, riesce con una buona prestazione a far suo il risultato contro una Milese che, per buoni 50 minuti ha tenuto testa ed impensierito la compagine di Atzori.
La Paulese passa subito in vantaggio con uno dei soui uomini migliore. 4° minuto e Catzeddu inbeccato bene da Sciolla dal limite dell’area fa gol con un pallonetto sul portiere in uscita.
Al 31° ennesimo infortunio, fuori Siccu per uno stiramento.
Il primo tempo finisce senza grossi sussulti.
Secondo tempo con ancora la Paulese in avanti, questa volta a parti invertite: Catzeddu per Sciolla che lascia partire un tiro che si insacca sulla destra del portiere.
Al 51° la Milese accorcia le distanze con Olia che
dalla distanza, aiutato da una deviazione di un difensore inganna Mattiello.
La Paulese ricomincia a pressare con più energia creando diverse occasioni da gol prima con Salis poi con Catzeddu.al 75° invenzione di “Cali” dai 40 metri, violentissimo tiro che si insacca alle spalle di Scintu.
Ultimi minuti con occasioni per ambedue le parti e la partita finisce.
Ancora una prestazione positiva della Paulese anche se la Milese ha come giustificazione la mancanza di giocatori importanti assenti per infortunio.

MILESE: Scintu, Ortu(55°Cuzzopoli), Losenno(65°Hamilou), Ginesu, Loche, Frau, Orrú, Sulis, Incani(84°Andria), Olia, Atzori.

Allenatore: Lampis

PAULESE: Mattiello, Saba, Chafaoui Zac., Siccu(31°Piga), Sanna, Salis, Muroni, Colombo, Vidili(67°Scanu), Catzeddu, Sciolla(80°Chafaoui Imed).

Allenatore: Lello Atzori.

Arbitro: Evangelista di Oristano.

RETI: 4° Catzeddu 50° Sciolla 51° Olia 75° Sanna.

Peppe Putzolu

ATZARA-NORBELLO 2-4

Il Norbello domina la partita e vince con merito contro un avversario molto pericoloso in fase offensiva. Migliore in campo in assoluto Meloni che realizza una tripletta e dimostra per tutta la partita di essere un giocatore di spessore per la categoria.
Il primo quarto d’ora della partita è caratterizzato da un Norbello che mostra finalmente un gioco fluido e veloce che si concretizza con due grandissimi goal di Meloni e Mirco Mele. Nel primo goal Meloni stoppa palla al limite dell’area e si gira rapidamente facendo esplodere un destro ad incrociare al secondo palo. Mele realizza il doppio vantaggio scaricando in porta una palla vagante al limite dell’area grazie ad un bellissimo esterno destro. Da questo momento in poi il Norbello continua a dominare ma non mostra più il bel gioco caratterizzante i primi minuti. Dominio che si concretizza con la terza rete sempre di Meloni con un bel tiro dal limite dell’area. L’Atzara riesce ad accorciare le distanze grazie ad un calcio di punizione dal limite dell’area allo scadere del primo tempo. Il 2° tempo è caratterizzato da un gioco più confuso da parte del Norbello che pensa a difendere il doppio vantaggio trovando comunque la quarta rete sempre grazie a Meloni dopo una bella azione corale. L’Atzara negli ultimi minuti realizza il suo secondo goal di nuovo su calcio di punizione.

NORBELLO: Cossu, Deligia, Mura, Deiana, Onida A., Schirra, Mele P.(Onida M.), Ligas, Floris(Scanu), Mele M., Meloni. All. Giovannino Mura.

RETI:  7° Meloni(N), 15° Mele M.(N), 35° Meloni(N), 82° Meloni(N).

Maurizio Onida

BELVI’-AIDOMAGGIORESE 2-3

Con una grande doppietta di Francesco Piras e un bel gol di Marco Ponturo, l’Aidomaggiorese fa bottino pieno a Belvi’, conquistando 3 punti che muovono la classifica ma soprattutto fanno grande morale. La formazione di Massimiliano Tanda e entrata in campo con le giuste motivazioni mettendo subito alle corde gli avversari.

AIDOMAGGIORESE: Luca Piras, Virdis, Porcu, Medde, Deligia, Danilo Piras, Pes, Marongiu, Pinna, Giuggia, Francesco Piras.

Allenatore: Massimiliano Tanda.

Angelo Medde

ONIFERESE-TADASUNI 7-1

Incredibile e sfortunata gara a Oniferi dove dopo 10 minuti la squadra locale vinceva per 3-0(rigore dopo 30 secondi) e la partita, tutta in salita, non aveva poi più storia. Il gol della bandiera della giovanissima squadra tadasunese allenata da Mister Lello Medde, è stato siglato dal solito Reda.

TADASUNI: Schintu, Tagliafierro, Tazrout,Wally, Cao, Marras, Corrias, Camara, Campus l, Reda l, Porrelli.
Subentrati: Secchi, Alieu, Zedde.

Allenatore: Lello Medde.

Nicolò Campus