Calcio 2a Categoria G. Un pugno all’arbitro, partita sospesa a Ula Tirso

Brutto epilogo questo pomeriggio al campo comunale di Ula Tirso, dove la partita con il Pattada è stata sospesa al 40′ del primo tempo sul risultato di 0 4 in favore degli ospiti.
Un giocatore di colore della formazione locale dopo essere stato espulso dal campo, ha sferrato un pugno all’arbitro che ha dovuto interrompere la gara. Il direttore di gara è stato trasportato dal 118 all’ospedale per gli accertamenti del caso.