Calcio 2a Categoria G. Allo Scalarba manita del Macomer a un Norbello rimaneggiato

Termina 5 – 2 a favore della squadra di mister Manuel Moro la sfida fra Macomer e Norbello. Primo tempo equilibrato, ma più per demeriti del Macomer che per i meriti del Norbello. Dopo appena 3 minuti Scanu dalla destra crossa per Arbau che di testa porta avanti i giallo rossi. A sorpresa all’11’ Giuggia servito da Penduzzu pareggia i conti. Dopo diversi tentativi non concretizzati, al 34′ Falchi ben servito da Secchi batte Dotolo. 2 minuti più tardi magistrale punizione di Secchi da 35 metri che si infila alla destra di Dotolo. Al 37′ Penduzzu tiene in partita gli ospiti approfittando di una distrazione della difesa locale sugli sviluppi di un calcio piazzato.
La ripresa si apre con un giro al bersaglio dei padroni di casa che tuttavia solo al 19′ segnano il gol della sicurezza con Arbau che riprende una goffa respinta di Dotolo su punizione dalla lunga distanza di Secchi. Al 26′ clamoroso palo di Scanu.  Al 31′ doppia parata di Dotolo su Scanu, che però trova la gloria personale al 32′ ponendo il sigillo per il definitivo 5-2 in mischia. Da qui alla fine la partita non offre ulteriori spunti degni di nota. Rammarico per  i padroni di casa in virtù dei punti persi nelle partite precedenti che hanno complicato i piani di avvicinamento al secondo posto. Per il Norbello mister Corriga allarga le braccia: “Macomer ottima squadra ma noi molto rimaneggiati”.

MACOMER: Foddis, Barria, Chelo (Mura), Atzori, Demartis (Cherchi), Mereu, Falchi, Secchi, Arbau (Meloni), Scanu, Oggianu (Santoru). All. Moro.

NORBELLO:  Dotolo E., Porcu, Campus Matteo (Dotolo M.), Campus Marco (Corriga), Cinus, Mele P., Cabiddu (Scarpa), Onida A., (Mele D.), Giuggia, Onida D., Penduzzu. All. Corriga