Calcio 1a Categoria. L’Abbasanta vola in vetta solitaria dopo la quaterna al Desulo

Calcio 1a Categoria. L’Abbasanta vola in vetta solitaria dopo la quaterna al Desulo

27 Novembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

GENNARGENTU DESULO-ABBASANTA 0-4

L’Abbasanta con un’ottima prestazione batte il Desulo e in virtù del pareggio dell’Arborea a Sedilo sale al 1° posto. Nel 1° tempo i padroni di casa chiudono bene gli spazi e si dimostrano una squadra tosta.
Al 14° Fulghesu colpisce la traversa su punizione. Al 26° Fadda si libera di un paio di avversari sulla trequarti e serve Maknoun in area, Fortini para poi il portiere si supera sul tiro di Porcu.
Al 40° arriva il vantaggio: rimessa di Porcu, Puddu di tacco serve Zakaria al limite che di destro batte il portiere
Nella ripresa arriva subito il raddoppio, Cherchi dalla destra serve Puddu che colpisce di testa, Fortini devia sul palo e la palla si insacca.
Ancora Puddu appena dentro l’area sfiora il palo di destro al 52°. Al 54° ancora Puddu dall’altezza del dischetto calcia alto. Però al 56° l’Abbasanta trova il 3° goal, Puddu colpisce di testa su angolo di Porcu.
I locali si rendono pericolosi su punizione di Fabrizio Floris che esce al lato al 59°.
Il gol del 4-0 giunge all’87°, Corda su assist di Puddu dal fondo stoppa e la mette sul secondo palo.
Esordio all’85° per Mauro Usai, classe 2001, che alla prima convocazione ha giocato una decina di minuti.

ABBASANTA: Sanna, Putzolu, Fulghesu, Leone, Fadda(39°Cherchi), Mele, Campus, Puddu, Maknoun(67° Corda), Porcu(85° Usai).

Allenatore: Floris

RETI: 40° Maknoun, 50° e 56° Puddu, 87° Corda

Nicola Usai

image