Calcio 1a Categoria Girone C. Spettacolare 2-2 nel derby del Barigadu fra Samugheo e Allai

Calcio 1a Categoria Girone C. Spettacolare 2-2 nel derby del Barigadu fra Samugheo e Allai

4 Dicembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Finisce in pareggio, 2-2, il derby del Barigadu andato in scena al Comunale di Samugheo.
Partono subito forte i padroni di casa che dopo neanche 10 minuti passano in vantaggio con l’ex Patta.
I ragazzi di Luca Carta provano a riorganizzarsi, ma appaiono un po’ impacciati e lasciano spazio alle scorribande offensive di Arru un e soprattutto Patta, l’uomo più temuto alla vigilia e dimostratosi forse l’unico pericolo per gli allaesi. E proprio lui che raddoppia a pochi centimetri dalla porta sugli sviluppi di una bella azione corale. Sostanziale predominio samughese,che pare in grado di controllare la gara, con gli ospiti che provano a difendersi con le unghie e con i denti.
Tuttavia l’Allai non sta a guardare Cabras mette scompiglio nella difesa locale e mette diverse palle in mezzo all’area dove però nessun compagno è in grado di intervenire. Marco Maniglio ha l’occasione giusta, ma la palla scheggia la traversa.
Al 45°, però, l’Allai accorcia le distanze: punizione dal limite che batte Carta, palla deviata dalla barriera e termina in rete. 2-1 e tutti al riposo.
Si torna in campo con gli ospiti vogliosi di pervenire al pareggio e a testa bassa si buttano in avanti. Il Samugheo sembra aver accusato il colpo. Cabras è incontenibile, Tola prende coraggio sulla destra, Frassu controlla bene Patta. Ed ecco che al 60° arriva il pareggio. Perfetto traversone di Maniglio, Tola stacca di testa e in controtempo beffa il portiere in uscita per il 2-2.
L’Allai ci crede e colleziona numerose occasioni pericolose che fanno sussultare i tifosi accorsi a sostenere i loro beniamini.
Anche il Samugheo avrebbe l’occasione giusta per riportarsi avanti ma, saracinesca Fadda nega la terza marcatura a Patta,e si esalta pochi minuti più tardi con un prodigioso volo ancora su Patta. Risultato giusto quello finale, con i padroni di casa più in palla nella prima frazione e buona reazione allaese nella ripresa.

Igor Murru