Calcio 1a Categoria Girone C. Momento no dell’Abbasanta. Sconfitta in casa dal Mogoro perde il 2° posto

Calcio 1a Categoria Girone C. Momento no dell’Abbasanta. Sconfitta in casa dal Mogoro perde il 2° posto

12 Marzo 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 3

Ancora un passo falso dell’Abbasanta, che incassa la seconda sconfitta casalinga del campionato. Ancora una volta la fortuna sta molto lontana dai rossoneri, che nonostante le diverse occasioni e i 3 legni non riescono a trovare un gol. Al contrario gli ospiti difendono bene, con il minimo sforzo trovano 3 gol in contropiede e ottengono una vittoria con un risultato bugiardo. Sconfitta che costringe i ragazzi di Lello Floris al 3° posto in classifica.
I padroni di casa non sono brillanti ma comunque fanno la partita per tutto il primo tempo, al 17° Fulghesu dalla sinistra crossa per Puddu che colpisce di testa, Ardau si distende e riesce a deviare in angolo.
Al 26° Roberto Maccioni mette in mezzo dalla destra e trova l’unico compagno in area, Ennas si libera bene della marcatura tagliando sul primo palo, destro al volo sotto la traversa che batte Sanna.
Al 37° un calcio d’angolo di Campus trova il colpo di testa di Putzolu, la palla sfiora il palo.
Ripresa con avvio amaro per l’Abbasanta, Ennas sulla destra si accentra e con un bel sinistro a giro batte Sanna per la seconda volta. I padroni di casa provano a reagire, dopo un minuto Campus crossa dalla destra, Puddu stacca di testa ma il palo dice di no. Al 60° Puddu lanciato a rete subisce fallo al limite, probabilmente il difensore avrebbe meritato il rosso, ma riceve il giallo. La punizione dello stesso Puddu termina abbondantemente fuori. Al 61° azione simile alla precedente, questa volta in area, ma l’arbitro lascia correre. Al 65° Fulghesu serve Puddu al limite, stop e pallonetto, la palla esce sopra la traversa. Al 70° sugli sviluppi di una rimessa di Campus, Fulghesu di sinistro colpisce l’incrocio dei pali. Si rivedono anche gli ospiti all’80° in contropiede, riceve palla Manuel Maccioni sulla destra, Sanna in uscita gli chiude lo specchio e manda in angolo. L’Abbasanta a trazione anteriore subisce il 3° gol ancora in contropiede, Sanna esce su Roberto Maccioni che serve Ennas tutto solo, a porta sguarnita il bomber della Freccia sigla la sua tripletta personale. Al 92° Campus dal limite scheggia la traversa.

ABBASANTA: Sanna, Putzolu, Fulghesu(78°Corda), Mascia, Fadda, Leone, Campus, Puddu, Salaris, Mura(63°Marcangeli), Usai(55°Cherchi).

Allenatore: Floris

FRECCIA MOGORO: Ardau(46°Cuccu), Maccioni S, Maccioni M, Mandis, Minnai, Pala, Cau, Cruccas(46°Orrù M), Muru D(56°Cadelano), Ennas, Maccioni R.

Allenatore: Deiana

Arbitro: Pau di Nuoro

Reti: 26°, 47° e 85° Ennas.

Nicola Usai