Calcio 1a Categoria C. La Freccia Mogoro cambia nome ma non il “progetto”

Calcio 1a Categoria C. La Freccia Mogoro cambia nome ma non il “progetto”

17 Agosto 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

La Freccia Mogoro cambia denominazione chiamandosi Freccia Parte Montis, ma maniene inalterato il progetto di essere la società che nel territorio di distingue per la qualità del lavoro proposto. Intanto, è stata riconosciuta come unica scuola calcio della provincia di Oristano e il suo responsabile tecnico sarà mister Francesco De Florio che coordinerà tutto lo staff tecnico.

Per quanto riguarda gli assetti societari, alla guida del club è stato riconfermato lo storico Presidente Valentino Maccioni che insieme ai suoi più stretti collaboratori sta completando la rosa giocatori per ben figurare anche quest’anno nel non facile girone C della Prima Categoria.

Rimane invariato il nucleo portante rispetto alla scorsa stagione con l’arrivò di altri 3 mogoresi e di un fuori quota a completare l’organico, in attesa di confermare un centrocampista “straniero” . Per quanto riguarda gli assetti tecnici, Direttore Sportivo è ancora Roberto Maccioni, mentre il mister della prima squadra per il 4° anno consecutivo sarà Pierpaolo Deiana, affiancato dal suo vice Marco Maccioni e dal preparatore dei portieri Matteo Floris. Ritornando al parco giocatori, lo zoccolo duro sarà sempre composto da vari Stefano Maccioni, Giacomo Minnai, Samuele Cau, Luca Pala, Marco Secchi, Daniele Muru e il capitano Luca Orru’, un vero lusso per questa categoria. Tra i “forestieri ” spiccano il bomber Chicco Ennas e l’estremo difensore Manuel Ardau.
La preparazione come comunicato dalla società inizierà martedì 29 Agosto.