Calcio 1a categoria C. Colpaccio dell’Abbasanta che supera l’Ovodda e agguanta il secondo posto

Calcio 1a categoria C. Colpaccio dell’Abbasanta che supera l’Ovodda e agguanta il secondo posto

30 Aprile 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Ottima prestazione dell’Abbasanta che batte e sorpassa in classifica l’Ovodda. Al primo tempo i padroni di casa fanno la partita, gli ospiti provano a rispondere con qualche contropiede innocuo. L’azione più pericolosa capita alla mezz’ora, Campus servito da Fadda sul filo del fuorigioco entra in area e serve Puddu che però perde il tempo e non riesce a calciare a porta sguarnita.
Nella ripresa i rossoneri entrano in campo con una marcia in più e macinano gioco. Gli ospiti si rendono pericolosi al 58′, una punizione tesa da 35 metri di Sebastiano Puddu viene deviata in angolo da Sanna. Al 59′ arriva il vantaggio, calcio d’angolo di Porcu, la palla viene respinta e Campus ribadisce in rete. Dopo 15′ arriva anche il raddoppio, Maknoun in contropiede serve Campus che con un tiro di destro sul secondo palo supera Sedda. Putzolu e compagni amministrano il vantaggio, vola qualche cartellino giallo da entrambe le parti. All’86’ Porcu con una punizione da 30 metri prova a sorprendere Ladu che para alla sua destra. Nel finale si accende una leggera rissa e vengono espulsi Vacca e Fulghesu.

ABBASANTA: Sanna, Putzolu, Fulghesu, Mascia, Fadda, Cherchi, Campus (74′ Marcangeli), Puddu, Salaris, Maknoun (87′ Mura), Porcu. All. Floris.

OVODDA:Sedda (83′ Ladu), Matteoli, Lai, Secchi, Puddu, Mazoni, Vacca, Noli, Occhipinti (78′ Mattu), Curreli, Demelas (62′ Langiu). All. Vacca

ARBITRO Mulargia di Cagliari

RETI: 59′ e 71′ Campus.

Nicola Usai