Bocce. A sorpresa la coppia ghilarzese Stefano Manca e Serafino Massidda si aggiudica il 6° Memorial Tino Piras di Ghilarza

Bocce. A sorpresa la coppia ghilarzese Stefano Manca e Serafino Massidda si aggiudica il 6° Memorial Tino Piras di Ghilarza

19 Giugno 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 3

Alla viglia pareva una finale senza storia per la differenza di categoria dei contendenti, ed invece al termine di una combattuta e bella gara, la coppia formata da Stefano Manca e Serafino Massidda del Circolo Bocciofilo Sa Teula di Ghilarza, si è aggiudicata la finale del 6° “Memorial Tino Piras” disputato presso gli impianti del circolo bocciofilo Sa Teula di Ghilarza.

Piazza d’onore per Nicolas Mereu e Emanuele Porcu del Circolo Cagliari. Al 3° posto si sono classificati i giocatori del Circolo Ricreativo Arborea Carmelo Fresi e Efisio Dessi, mentre al 4° si è piazzata la coppia del Circolo Bocciofilo Siamanna formata da Riccardo Fiorentini e Riccardo Schirru.

Il Direttore di Gara era Dino Vidili arbitro regionale Gap Sassari, arbitri Enea Guarneri e Geronimo Mariotti di Ghilarza. 

Al termine della finale la cerimonia di premiazione dove a fare gli onori di casa sono stati il Presidente della locale società organizzatrice Nino Murredda, il vice Presidente Toto Piras e tutto il Consiglio Direttivo. Per l’Amministrazione Comunale era invece presente il vice Sindaco Paola Piras(figlia del compianto Tino Piras). La famiglia Piras era rappresentata dalla figlia Carla e dai fratelli Guido e Toto. E stato proprio quest’ultimo(in modo molto commosso), a ricordare la figura di Tino Piras, mettendo in luce in l’attività da lui svolta, dapprima come Sindaco e Amministratore Comunale, e successivamente come Presidente del circolo Bocciofilo Sa Teula.

Il Memorial Tino Piras si conclude con un bilancio molto positivo per la grande partecipazione di giocatori e pubblico.

Presente alla manifestazione anche il Presidente provinciale della Federazione Bocce di Oristano Oscar Migliorini che ha espresso grande soddisfazione per l’ottima riuscita dell’evento che sta diventando ormai uno dei più attesi e partecipati dell’intera provincia.

Nella foto di copertina la coppia prima classificata con il Presidente Murredda e il vice Piras, nelle altre immagini in ordine secondi, terzi e quarti classificati.