A Sedilo fine settimana con il Palio del Guilcer e il gemellaggio con Siena

A Sedilo fine settimana con il Palio del Guilcer e il gemellaggio con Siena

9 Ottobre 2019 Off Di Link GuilcerSport

Che Sedilo e Siena abbiano tante cose in comune è risaputo. Una di queste è certamente l’ amore per il cavallo e la presenza di due importanti manifestazioni popolari equestri come l’Ardia e il Palio di Siena. Partendo da questi presupposti, è nato un importante gemellaggio che il 12 e 13 ottobre porterà alla organizzazione di due giornate ricche di avvenimenti. Si parte il 12 ottobre alle ore 15.30 presso i Locali Comunali de “Sa Prima Ighina” con il
convegno dal titolo: Sedilo/Siena – Siena/Sedilo “Come allevare il miglior cavallo da palio”. Moderatore sarà Tonino Manca, esperto ed allevatore di cavalli, mentre sono previsti gli interventi  Di Salvatore Pes, sindaco di Sedilo; Massimiliano Ermini, presidente Associazione proprietari e allevatori Cavalli da Palio; Viola Carignai e Eleonora Maino dell’ emittente Radio Siena Tv; Pietro Penta, storico di manifestazioni equestri; Giulia Puddu, veterinaria e allevatrice di Remorex, cavallo vincitore del Palio di Siena;
Stefano Ferranti , presidente A.N.A.C.A.A.D. (Associazione Nazionale Allevatori Cavallo Anglo Arabo e Derivati);
Maurizio Carboni, fantino, allevatore cavalli e padre del fantino del Palio di Siena Giosuè Carboni.
Domenica 13 ottobre alle ore 10.00 presso il Galoppatoio Comunale di Sedilo si svolgerà invece la terza edizione del Palio del Guilcier con un montepremi € 5.000,00. All’ evento ippico possono partecipare esclusivamente cavalli anglo arabi Sardi nati e allevati in Sardegna che non si sono classificati tra i primi 3 nelle corse dei circuiti U.N.I.R.E. e A.I.R.V.A.A.S. dal 01/01/2019 alla data del palio e fantini non professionisti.