Calcio 1a Categoria C. La matricola Paulese “spara” i primi cinque colpi di mercato

Calcio 1a Categoria C. La matricola Paulese “spara” i primi cinque colpi di mercato

10 Agosto 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Con la pubblicazione dei gironi del calcio sardo è finalmente arrivata oggi l’ufficialità: La Paulese è in Prima Categoria. Dopo tanti anni di purgatorio, esattamente 28 anni nelle serie inferiori e al termine di un campionato che chiamarlo esaltante è un eufemismo, i gialloblu’ sono riusciti a coronare un sogno tanto cercato quanto voluto. 82 punti non sono bastati per raggiungere il primo posto che avvrebbe dato da subito la promozione , ma con caparbietà e grande cuore ,passando per i play off, la Paulese è riuscita lo stesso a raggiungere lo status di papabile per essere ripescata. Grandi sono stati società, squadra, mister e un meraviglioso pubblico che ha sostenuto la squadra dall’inizio fino alla fine, soppratutto nei due incontri di play off. Anche quest’anno sembrava che la sorte non ci sarebbe stata benigna. Secondo posto in campionato, play off, prima vinta seconda persa.Sogno finito per il salto di categoria? No. Nell’operazione ripescaggi, grazie ai meriti acquisiti sul campo la società del presidente Filippo Urgu fa il salto. “Prima Categoria” due parole dolci che fanno esultare i tanti tifosi paulesi. Ora che è riuscita a raggiungere il traguardo. la società del Guilcier, che intanto nella fervida attesa si era gia mossa sul mercato in entrata e uscita, dovra’ fare in modo di tenere la categoria.

Riconfermato mister Lello Atzori e riconfermata quasi tutta la rosa della scorsa stagione eccezion fatta per il bomber Leo Scanu e il portiere Federico Mattiello. Per quanto riguarda gli arrivi, sono state acquisite invece le prestazioni sportive della forte punta macomerese Alberto Sanna con trascorsi nelle Villacidrese, Sanluri, Torres, Codrongianus e Macomerese. Ed ancora del giovane centrocampista Ghilarzese Simone Schirra ex Ghilarza ,Monterra e Norbello. A loro si aggiungino il forte portiere macomerese Alessandro Frogheri ex di Corrasi, Macomer, Siniscola, Bittese, Fanum, Borore, Barisardo ,Lulese, La Caletta, Abbasanta, Atletico Bono. Importanti anche gli acquisti dell’attaccante del 1996 Mauro Zago ,ex Monterra Ghilarza e Siddi, ed ancora di Francesco Gaddari, centrocampista di Macomer ex Assemini. Le trattative per trovare altri giocatori di categoria sono a buon punto, ma non ancora perfezionate.

In questi giorni che mancano all’inizio della preparazione l’entusiasmo è alle stelle e si cercherà di mettere a disposizione del tecnico Atzori una squadra che possa consentire un campionato tranquillo. Niente velleità ma niente paure.Ci sarà da soffrire si, ma con dignità.Questo per la Paulese sarà un anno difficile e pieno di insidie con squadre forti, ,trasferte lunghe, campo in sintetico in via di allestimento, con difficoltà aggiuntive che si affronteranno tutte le domeniche. La dirigenza è però sicura che, con il grande impegno di tutti, il cuore dei giocatori e il supporto del meraviglioso pubblico che calca le tribune del Comunale, anche le prove piu’ difficili potranno essere superate.

Peppe Putzolu