Volley campionato serie B Femminile. Ancora una sconfitta per l’Ariete. Il punto sul campionato di Santina Raschiotti

Volley campionato serie B Femminile. Ancora una sconfitta per l’Ariete. Il punto sul campionato di Santina Raschiotti

8 Novembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

4a giornata e quarta sconfitta consecutiva per l’Ariete Mareblù nel campionato nazionale di B2 femminile. Tre a zero il risultato finale del derby sardo contro Palau.

Ma non era certo questa la gara dalla quale attendersi punti, considerato che lo scomodo avversario arrivato a Oristano è una squadra reduce da 3 vittorie, e non nasconde ambizioni di promozione, considerato che nello scorso campionato ha sfiorato la B1 cedendo solo ai playoff.
Guidarini, tecnico delle ragazze che primeggiano ora in classifica con 12 punti, è contento della prestazione:
“Sono soddisfatto del rendimento della squadra, ho provato a far ruotare le atlete perchè il campionato è lungo e mi serviranno sempre tutte al massimo della forma, alcune venivano da alcuni piccoli infortuni, era importante vedere come stavano in campo”
E si sono viste dunque tutte le ragazze, a rotazione, compreso un cambio in regia e un cambio di ruolo per la Baldelli che ha iniziato in banda ma ha fatto alcuni giri anche da centrale.
Locci ha mandato in campo il sestetto base con Cannestracci in regia e Laconi opposta, Soppelsa e Nonnis in banda, Aritzu e Putzolu al centro con Atzei libero.

Pallavolo ariete oristanoPrimo set abbastanza incolore, diversi strappi delle ospiti che hanno condotto senza sussulti, mettendo in difficoltà il gioco dell’Ariete soprattutto con una bel servizio. Si chidue 25/17.
Secondo set più vivace, con un bel gioco soprattutto a metà frazione durante la quale l’Ariete ha tenuto testa, recuperando alcuni punti, grazie al buon momento di Soppelsa in attacco e battuta. Guidarini non cambia formazione, e le sue ragazze rispondono alla fiducia riprendendo in mano il gioco e chiudono 25/18.
Nel terzo set il punteggio resta in equilibrio sino al 15 pari poi Palau forza il servizio e grazie anche ad alcuni errori gratuiti avversari si porta 20/16; ritorna in corsa l’Ariete con alcuni punti che sembrano riaprire il set ma poi è Palau a chiudere 25/21.

Locci era consapevole di una gara difficile ma resta il rammarico: “abbiamo giocato con poca tranquillità, la consapevolezza della forza avversaria non ci ha permesso di affrontare la gara con il dovuto approccio, ci manca inoltre la continuità. Certo Palau è una squadra che ha tutte le carte per stare ai primi posti, noi continueremo a lavorare per migliorare il gioco”.

Guidarini ammette “questo primo ciclo di gare sapevamo che sulla carta ci era favorevole, ora arriveranno le prove importanti, ci aspetta Cavi, ma anche Ladispoli è un’altra squadra da temere, non si può mollare l’attenzione.”

La classifica è ancora ferma per l’Ariete ma è in compagnia di Frascati e Marino Settesoli che sarà la prossima avversaria nella 5a giornata.

Pallavolo ariete oristano

Risultati 4a giornata

VOLLEY CLUB FRASCATI
SPESJUVENTUTE 0-3

PROGER V.FRIENDS ROMA
ECOSOLUZ.LAD.RM
ELDIS VOLLEY 3 1

VOLLEYRO CDPAZZI ROMA
EVOLUZIONE OSTIA
3-2

VOLLEY CAVE
ACQUA & SAPONE ROMA 3-0

ARIETE MAREBLU’ORISTANO
CAPO D’ORSO PALAU
0-3

L.WIND-GRANFRUTTATO
MODO V.DE’SETTESOLI
3-0

Classifica:

CAPO D’ORSO PALAU 12

L VOLLEY CAVE P.I.RM 9

MASSIMI ECOSOLUZ.LAD.RM 9

VOLLEYRO CDPAZZI ROMA 9

L.WIND-GRANFRUTTATO PG 8

SPESJUVENTUTE MROTON.RM 8

EVOLUZIONE OSTIA VC RM 7

ACQUA & SAPONE ROMA 4

PROGER V.FRIENDS ROMA 3

ELDIS VOLLEY LABICO RM 3

ARIETE MAREBLU’ORISTANO 0

MODO V.DE’SETTESOLI RM 0

VOLLEY CLUB FRASCATI RM 0

SAntina Raschiottti

Foto di Giorgio Ganassi