ULTIM’ORA CALCIO: L’ATTACCANTE FRANCESCO PIRAS FIRMA PER L’AIDOMAGGIORESE

ULTIM’ORA CALCIO: L’ATTACCANTE FRANCESCO PIRAS FIRMA PER L’AIDOMAGGIORESE

13 Luglio 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 3

La notizia era attesa per la tarda serata ed è puntualmente arrivata. Il Presidente dell’ASD Aidomaggiorese Calcio Angelo Medde, ha concluso il suo primo importante colpo di mercato assicurandosi per la prossima stagione in Seconda Categoria, le prestazioni del forte attaccante ghilarzese Francesco Piras. La punta, lo scorso anno era in forza (per una parte del campionato) alla Milese dove in 19 gare disputate ha segnato ben19 reti.

Piras, classe 1992, è un attaccante potente e tutto mancino che avrebbe potuto fare certamente una carriera molto diversa, se dopo il diploma non avesse deciso di arruolarsi prima nell’esercito, mentre ora sta concludendo il corso di carabiniere.

Questo ovviamente non gli ha permesso di giocare stabilmente e le sue apparizioni degli ultimi anni con Norbello, Sedilo e Milese sono state marginali.

Francesco Piras, figlio d’arte (il padre Antonio ha un grande passato di calciatore e ora fa l’allenatore) è fratello di Stefano, classe 1997, da due anni titolare in Eccellenza con il Ghilarza.

Cresciuto anche lui nel vivaio giallorosso dove ha fatto tutta la trafila delle giovanili. Con la Juniores in tre stagioni ha segnato qualcosa come 70 reti.

Ha esordito in Promozione a 16 anni (prima con Mister Vincenzo Fadda e poi Grudina) e successivamente in Eccellenza a 18 anni (con tecnico Paolo Onida).

Poi un’esperienza con il Monterra in Prima Categoria, e subito dopo la decisione di arruolarsi, le parentesi di Sedilo e Norbello con poche presenze per ovvie ragioni.

Ora arriva ad Aidomaggiore motivato e rinfrancato, ricco di stimoli e con la voglia di far bene. “Credo che sia una bella squadra con un ottimo gruppo, un mister giovane e molto preparato e dei giocatori molto importanti tra i più forti della categoria, dice Francesco Piras subito dopo aver ha firmato. Credo sia l’ambiente giusto per far bene anche a livello personale con ottime persone”.

E poi ad Aidomaggiore c’è una ragione di cuore che si chiama Rita. Ma discreto com’è Francesco evita di parlare della sua vita privata. Vorrà far parlare il campo con tanti gol.

In bocca al lupo da GuilcerSport!

Nella foto di copertina Francesco Piras con il Presidente Angelo Medde.