Prima Categoria girone C/ Le squadre al via: la “sfida” del nuovo Allai di Luca Carta

Prima Categoria girone C/ Le squadre al via: la “sfida” del nuovo Allai di Luca Carta

11 Settembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Una salvezza anticipata per evitare un finale al cardiopalma come quello della stagione scorsa. Sembra avere le idee chiare la Polisportiva Allai, società, che quest’anno si appresta a disputare, per la seconde volta consecutiva, il campionato di prima categoria.
Per raggiungere questo obiettivo, i ragazzi del nuovo mister Luca Carta, si sono già messi al lavoro e da oltre due settimana hanno intrapreso una dura preparazione per potersi presentare al meglio, il 2 ottobre prossimo, ai nastri di partenza del gruppo C.
Rispetto allo scorso anno la rosa ha subito notevoli cambiamenti: alle dolorose cessioni del bomber Luca Patta, trasferitosi al Samugheo, ed a quella di Piero Sciolla (accasatosi al Paulilatino), ed alle cessioni di Mario Pintore e Fabrizio Lostia, la società, presieduta da Giovanni Patta, ha contrapposto una sontuosa campagna acquisti.
Il reparto difensivo, che è stato confermato per intero, potrà contare sull’apporto dell’ottimo Luca Frassu (lo scorso anno in forza al Belvi), mentre a centrocampo si registrano le novità più interessanti. Sono arrivati il baby Leonardo Tola (Tharros) e Alessandro Macis dal Samugheo. Ad aggiungere classe ed esperienza ci penserà Luca Carta, nella doppia veste di giocatore ed allenatore.
Non è da meno l’attacco che potrà contare sull’esperienza e sulla prolificità del bomber Marco Maniglio, autentica macchina da goal, che dovrà compensare la partenza del bomber Patta.
Elogio per tre veterani che, da anni, indossano con grande dedizione e senza interruzione la casacca biancorossa: si tratta di Gianfranco Fadda che ha all’attivo 20 anni di militanza, Marco Scalas a quota 10 ed il portiere Majckol Fadda che ne vanta 16. Un enorme bagaglio di esperienza che potrà essere fondamentale nel supporto alla crescita delle nuove leve, in particolare dei giovani talenti Alberto Bratzu e Samuele Cabras sui quali la società ripone grandi speranze.
Questa l’intera rosa a disposizione del mister Carta:
Majckol Fadda, Gianfranco Fadda, Claudio Delugas, Gianfranco Lai,
Matteo Bratzu, Alberto Bratzu, Alessandro Musu, Antonio Marongiu,
Alberto Cocco, Antonello Carta, Enrico Urru, Daniele Sardara,
Luca Frassu, Leonardo Tola, Alessandro Macis, Marco Maniglio, Marco Scalas, Samuele Cabras.

Allenatore: Luca Carta

Patrick Demuru