“Massimo impegno per uscire dalla zona  pericolo”: parola di Giovanni Antonio Cossu, esterno del Silanus

“Massimo impegno per uscire dalla zona  pericolo”: parola di Giovanni Antonio Cossu, esterno del Silanus

1 Novembre 2019 Off Di Link GuilcerSport

Ospite ospite della settimana per l’analisi del campionato e i pronostici del girone C della Prima Categoria e l’esterno delle Silanus Giovanni Antonio Cossu.

Classe 1997, esterno, è cresciuto nelle giovanili del Silanus per poi passare a 17 anni alla Macomerese in Promozione. Dalla scorsa  stagione è  rientrato nel suo paese per motivi personali.

“Il nostro avvio di campionato non è stato dei migliori, spiega Cossu,  abbiamo solo 4 punti dopo 6 partite.  Dobbiamo  uscire al più presto dalla zona rossa della classifica, anche se non sarà facile perché è un campionato molto difficile ma ce la metteremo tutta”.

Ecco i suoi pronostici.

BITTESE – ARITZO 1

Vedo favorita la squadra di casa, i locali hanno un attimo attacco e non penso vogliano lasciare la vetta della classifica.

CORRASI – BORORE 1-2
Match molto combattuto entrambe le squadre vorranno fare i 3 punti.

DORGALESE – RUINAS  1
Dal mio punto di vista vedo la corazzata Dorgalese favorita alla vittoria finale del campionato, non penso trovi difficoltà a trovare i 3 punti col Ruinas.

OVODDA – TONARESE  1
Non ho ancora affrontato le due squadre ma  credo che l’Ovodda voglia fare la partita dopo la sconfitta rimediata con il Bultei.

PAULESE – OLLOLAI 1

Squadra di casa favorita anche se l’Ollolai è una squadra che non molla fino alla fine.

SAMUGHEO – ABBASANTA  2
Il Samugheo è una squadra di giovani molto interessanti ma anche l’Abbasanta ha uno dei migliori organici della categoria. La vedo favorita per la vittoria finale.

SILANUS – BULTEI 1
Siamo costretti a vincere  e non sarà facile, ma ce la metteremo tutta per guadagnarci i 3 punti.

TORPE’ – BENETUTTI  1
Squadra di casa che vanta di un attacco molto importante non credo abbia problemi per vincere la partita.

Nella foto in copertina Giovanni Antonio Cossu