Il lunedì della 1a Categoria C. Il Samugheo ha più voglia di vincere della Paulese

Un’altra prestazione sotto le aspettative della Paulese fa in modo che il Samugheo faccia sua la partita per 2 1. La giornata primaverile e il caldo non hanno aiutato i giocatori ospiti, che forse stanno pagando lo sforzo profuso fino a due domeniche fa. Ieri gara giocata a ritmi lentissimi che ha favorito i padroni di casa alla caccia del risultato pieno nella corsa salvezza. La formazione di Alberto Cera ha lottato su tutti i palloni mettendoci impegno e volontà.
La partita era iniziata bene per gli ospiti con un buon possesso palla e con il gol di Catzeddu al 7′ su passaggio di Salis. Al 17′ Cutruffo fa una buona parata su tiro di Sardu. Sempre al 17′ altro intervento del numero 1 ospite che manda il pallone sul palo, palla di nuovo in campo, ancora Cutruffo smanaccia ma il pallone va in rete. 1 a 1. Sono ancora gli avanti samughesi ad impensierire il bravo portiere gialloblu’. Al 78′ espulso Uras per fallo da ultimo uomo. Al 79′ Catzeddu in azione  solitaria spedisce  di pochissimo fuori. La partita poteva finire cosi, ma un fallo di Chafaoui Imed in area al 95′ su Soru permette ai locali di usufruire di un calcio di rigore. Batte Soru e gol. 2 a 1. Partita finita.

SAMUGHEO: Matzuzi, S.Frongia, Saba (74’Deias), Angius, Uras, Sardu (68’Cuboni), Sanna, Madau, Soru, Arru, Frongia (87’Olla). All: Cera Alberto.

PAULESE: Cutruffo, Trogu, Medde, Mele (76′ Chafaoui I.), Chafaoui Zac., Ale.Sanna, Salis, Schirra (66′ Ruggiu), Alb.Sanna, Catzeddu (81′ Vidili), Sciolla (53′ Zago). All: Atzori Lello.

Arbitro: Aru di Oristano.

Marcatori: 7′ Catzeddu, 17′ autogol Cutruffo, 95′ Soru rigore.

Peppe Putzolu