Il capitano del Norbello Davide Onida non ci sta: “Ad Arborea risultato ingiusto e arbitro inadeguato” 

Il capitano del Norbello Davide Onida non ci sta: “Ad Arborea risultato ingiusto e arbitro inadeguato” 

11 Novembre 2019 Off Di Link GuilcerSport

La sconfitta di Ieri in trasferta contro il CR Arborea e terminata per 3-1, ha lasciato tanta amarezza e rabbia nel clan norbellese. Di questo stato d’animo si fa interprete il capitano biancorosso.

Davide Onida come é stata la gara di ieri ad Arborea? Il risultato è giusto?
“Il risultato non è giusto, la partita era equilibrata ma il pallino lo avevamo noi. Non mi piace commentare una sconfitta riversando la colpa sull’arbitro, ma ieri ha deciso lui la partita. Al primo tempo ha espulso giustamente uno di loro per un calcio nel sedere a un nostro giocatore con la palla avanti di due metri. Non so cosa sia successo all’arbitro nell’intervallo ma al secondo tempo con noi in controllo assoluto, ha deciso di regalare un rigore all’Arborea per un contatto in area avvenuto dopo che il nostro portiere aveva la palla ben salda in mano. Più tardi mostra il secondo giallo a un nostro giocatore per un normalissimo contrasto di gioco. Oltre ciò devo denunciare il fatto che l’Arborea non ha presentato 4 copie della distinta, impedendo al nostro allenatore di avere la distinta in mano. L’arbitro, al corrente di tutto, dopo aver chiesto al nostro allenatore di fare una foto alla distinta, ha ben deciso di ammonirlo in quanto guardava il cellulare in panchina. Il risultato è bugiardo o meglio è falsato. Ho l’umore nero, ogni volta che il Norbello affronta una squadra più blasonata succedono queste cose che nulla hanno a che fare col calcio. Il direttore di gara è stato un direttore d’orchestra. É una farsa quella che succede ogni qualvolta che noi andiamo nell’oristanese, mi sono rotto e non siamo tutelati. Non chiedo favori ma chiedo equità, sono anche dirigente e so quanti sacrifici facciamo per poter disputare un bel campionato e, perché no, sognare una promozione”.

Quali sono gli obiettivi del Norbello per questo campionato?
“L’obiettivo del Norbello è quello di fare un bel campionato, giocarsela con tutti e vedere dove si arriva. Certo, contro l’arbitro è però difficile giocare”.

La situazione in testa alla classifica corrisponde attualmente ai valori espressi in campo?
“Ho giocato tantissimi campionati e non vedo l’Arborea come favorita e meritevole di quella posizione di classifica. I valori alla lunga salteranno fuori”.

Nella foto di copertina Davide Onida.