Ginnastica artistica. Il “dolce” rientro a casa da Rimini della Dragonfly

Ginnastica artistica. Il “dolce” rientro a casa da Rimini della Dragonfly

30 Giugno 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Stanchi ma felici. Con un bilancio più che positivo sono rientrati a casa gli atleti e atlete che hanno preso parte dal 23 Giugno a Rimini ai campionati nazionali di ginnastica artistica.

Un ottimo consuntivo dunque del quale si fa portavoce Mayte Cogotzi istruttrice e “anima” del sodalizio ghilarzese .
“5 finalisti assoluti, ottime gare per tutti quelli che hanno partecipato in una cornice di altissimo livello Molte delle piccole alla loro prima esperienza nazionale hanno centrato la finale, ma anche chi non è arrivato ha disputato gare confrontandosi mediamente con 250/300 atleti e ha tenuto alto il nome della nostra società. Per non parlare di Ivan Agus, continua Mayte Cogotzi, che dopo solo 6 mesi di ginnastica ha strappato un ottimo 17° posto. Mi ritengo allora super soddisfatta di tutti i 32 atleti , che ogni anno da 3 anni a questa parte stanno continuando a crescere e a farci conoscere sempre di più”.

Ora ultimo appuntamento per il 9 Luglio alle ore 19 con il saggio finale in piazza San Palmerio in occasione della festa dove saranno presenti quasi tutti gli atleti Dragonfly”