Calcio Torneo delle Regioni. Buona partenza per le rappresentative della Sardegna

Avvio tutto sommato positivo. Due vittorie e due sconfitte hanno infatti caratterizzato la prima giornata del Torneo delle Regioni che ha preso il via oggi in Abruzzo per le rappresentative sarde nel confronto con i pari età della Campania. La giornata si è aperta con la sconfitta di misura (1-0) dei Giovanissimi. I ragazzi guidati dal Mister Nicola Moi, nonostante la sconfitta, sono stati protagonisti di una buona prestazione e soltanto la traversa e una grande prestazione del portiere campano, hanno impedito un risultato positivo.

Vittoria di grande prestigio per gli allievi guidati dal Mister Mino Sotgiu. Il 2-1 finale giunge a coronamento di una prestazione di sostanza, contro un avversario di buon livello che fino allo scadere del tempo ha tentato di tutto per agguantare il pareggio. Le reti della Sardegna portano la firma di Sanna della Ferrini e Mela del Sigma. Al triplice fischio grande esultanza dei nostri ragazzi e qualche tensione con l’allenatore avversario, prontamente rientrata.

Il pomeriggio si apre con la sconfitta per 4-0 della rappresentativa femminile diretta in panchina dal Mister Gilberto Orgiano e prosegue con l’esaltante vittoria della Juniores che ha avuto la meglio sui quotati avversari della Campania col risultato di 2-1 grazie a Diouf della Torres e Bratzu del Monastir. I ragazzi di mister Bebo Antinori segnano nella prima frazione di gioco e mettono in cassaforte il risultato nei primi minuti del secondo tempo. Solo nel finale i campani accorciano le distanze su rigore, in una partita in cui il risultato non è mai stato in discussione.

Domani si replica affrontando l’Umbria, con la consapevolezza di essere tutti in corsa, per provare a primeggiare nei rispettivi gironi