Calcio regionale. Parte il dialogo arbitri, società, tecnici e capitani. Giovedì incontro ad Oristano

Calcio regionale. Parte il dialogo arbitri, società, tecnici e capitani. Giovedì incontro ad Oristano

27 Agosto 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 3

Avvicinandosi a grandi passi l’inizio dell’attività ufficiale con la Coppa Sardegna di Eccellenza/Promozione e successivamente con i campionati dilettanti, la dirigenza regionale della FIGC guidata dal Presidente Gianni Cadoni, attua concretamente uno dei suoi principali punti programmatici. Vale a dire cercare di creare sempre di più un rapporto di collaborazione, dialogo e fiducia fra la classe arbitrale e le diverse componenti del calcio isolano: società, tecnici e giocatori.

Non a caso l’ex arbitro di buon livello e dirigente regionale Andrea Contini, è stato delegato dallo stesso Presidente Cadoni a occuparsi dei rapporti con la classe arbitrale. Un compito sicuramente delicato che Contini intende svolgere con equilibrio e rispetto di tutti. “L’incontro di giovedì sera ad Oristano con il Presidente regionale degli arbitri Francesco Caboi, afferma Contini, serve da apripista per un percorso comune che ci permetta di arrivare a trovare delle soluzioni immediate che consentano di migliorare il rapporto esistente tra società, tecnici, atleti e direttori di gara. Agli arbitri faremo capire dove si può far meglio e rendere il ruolo dell’arbitro meno “protagonista”, alle società e ai tecnici e capitani delle squadre che devono comprendere come gli arbitri devono essere aiutati a sbagliare di meno considerando sempre che sono persone umane alla pari del giocatore che sbaglia un gol fatto”. Appuntamento al Centro tecnico federale di Sa Rodia a Oristano alle 18:30.