Calcio 1a Categoria C. L’Abbasanta supera il Nurri per 1 0 e continua la caccia al Borore

L’Abbasanta spreca tanto, ma comunque riesce a mettere in cassaforte altri tre punti, che lasciano invariato il divario dalla prima della classe. È bastato un rigore di Mauro Puddu per battere il Nurri, che avrebbe voluto racimolare almeno un punto da questa trasferta per cercare di evitare i playout.
Il primo tiro verso la porta lo effettua Salaris dopo 5′, tentativo dal limite che passa vicino al palo. Al 22′ Stefano Porru guadagna un calcio di rigore. Dal dischetto calcia Mauro Puddu che trasforma. Alla mezz’ora una bella azione manovrata porta Leone al cross dalla destra, Puddu salta più in alto di tutti, ma il suo colpo di testa esce sul fondo. Al 36′ ci prova anche Calvia con una punizione da circa 30 metri, la sua conclusione viene deviata dal portiere e tocca il palo. Un minuto più tardi Porru va via sulla sinistra e serve Puddu, tiro dal limite al lato alla destra del portiere. Si vedono gli ospiti al 38′ su calcio piazzato, Matzuzi è attento e para. Al 43′ Puddu apre sulla destra per Leone che al volo serve l’accorrente Calvia, il suo tiro dal limite viene respinto. Nel finale del primo tempo Salaris avvia il contropiede e verticalizza per Puddu che tenta di superare il portiere poi conclude, l’estremo difensore dice di no. La ripresa è decisamente più noiosa, condizionata da tante interruzioni, tanti anche gli errori in zona gol per i padroni di casa. Al 70′ Calvia non sfrutta una bella palla servita da Loi.

Al 76′ contropiede bruciante di Calvia sulla sinistra, un difensore anticipa Puddu davanti alla porta sguarnita. Un minuto più tardi Matzuzi compie un bell’intervento su Tocco mandando in angolo. Al 90′ Calvia a tu per tu con in neo entrato Matteo Marroccu tenta un pallonetto, ma il portiere è attento. Gli ospiti terminano la gara in 10 per l’espulsione ricevuta da Argiolas, doppio giallo.

ABBASANTA: Matzuzi, Putzolu, Porru (75′ Piras),  Pavcic, Loi, Leone, Calvia, Puddu (89′ Usai), Salaris, Floris, Marcangeli (59′ Fadda). All. Boi

NURRI: Atzeni D. (87′ Marroccu Matteo), Marroccu Mattia, Usai (87′ Porcu), Masili (53′ Atzeni L.), Argiolas, Carcangiu, Demuro, Murgia, Schirru, Pilia, Tocco. All. Pisano

ARBITRO Marongiu di Sassari

RETI: 24′ Puddu (rig)


Nicola Usai