CALCIO FEMMINILE: LA GHILARZESE LORENA PIRAS SOGNA LA SERIE A CON L’ACF ORISTANO

CALCIO FEMMINILE: LA GHILARZESE LORENA PIRAS SOGNA LA SERIE A CON L’ACF ORISTANO

19 Aprile 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Si chiama Lorena Piras, nata a Ghilarza il 30-12-1998 (per cui appena 17 anni), milita nell’ACF Oristano ed è l’unica ragazza del Guilcer che gioca a calcio in una società che prende parte al torneo nazionale di Serie B. Sino a qualche mese fa giocava con lei anche Chiara Marcangeli, altra ghilarzese, che poi ha invece deciso di dedicarsi esclusivamente alla Pallavolo.

Lorena ha iniziato giocare a calcio all’età di 6 anni, nel Ghilarza, squadra in cui ha militato fino ai 14 anni. In seguito, è stata contattata dall’Atletico Oristano e vista l’impossibilità di poter continuare di giocare a Ghilarza, con i ragazzi, ha preso la decisione di accettare l’offerta dell’Oristano. Con l’Atletico ha iniziato nel 2014 e ha avuto, da subito, la possibilità di militare nel torneo di serie B.

La giovane calciatrice ha seguito la passione di famiglia, tenuto conto che il padre Mario è stato un buon terzino sinistro (allora si chiamava così) e capitano del Ghilarza anni 80. Lo zio Antonio, i cugini Francesco, Stefano e Andrea anche loro tutti calciatori. E tutti che prediligono il piede sinistro esattamente come Lorena che infatti gioca da centrocampista nella parte sinistra del campo.

La giocatrice ghilarzese riesce a coniugare l’intensa attività sportiva con lo studio. “E’ un pò complicato, afferma, studio principalmente nei giorni liberi ma, anche prima e dopo gli allenamenti se necessario”.

La sua squadra, allenata da mister Davide Concas, attualmente è nona in classifica ma Lorena per gli anni prossimi ha un sogno nel cassetto. “Una delle cose a cui ambisco è riuscire a salire in Serie A insieme alla mia attuale squadra”.

In bocca al lupo!

Nella foto l’ACF ORISTANO

AFC Oristano femminile Lorena Piras