Calcio Eccellenza. Stintino imprendibile? L’analisi del campionato del nostro opinionista Pietro Rudellat

Calcio Eccellenza. Stintino imprendibile? L’analisi del campionato del nostro opinionista Pietro Rudellat

3 Novembre 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Il doppio turno settimanale dell’Eccellenza andato in scena domenica e mercoledì, conferma lo Stintino capolista e lancia il Sorso nel ruolo di primo inseguitore. Domenica si era fermata a 7 la serie vincente della capolista bloccata sul pareggio dall’Atletico Uri, ma mercoledì la formazione di Udassi è tornata al successo superando il Valledoria per 1 a 0 grazie al gol del solito Doukar. Resta a contatto a -2, il Sorso che domenica era passato a Samassi per 2 a 1 e mercoledì si è confermato imponendosi, sempre per 2 a 1 sul Tonara. Terzo posto in classifica per il Castiadas prima fermato sullo 0 a 0 casalingo dal Ghilarza e poi vittorioso sul campo dell’Orrolese per 3 a 1. Settimana positiva per il Ghilarza che ottiene 4 punti regalandosi, dopo il pari a Castiadas, il netto successo per 3 a 0 sul Guspini Terralba. Turno infrasettimanale negativo per il Taloro che cade a Muravera per 3 a 1 e vanifica il successo domenicale ai danni della Torres. I sassaresi tornano al successo liquidando per 1 a 0 il Samassi. Vittoria importante per i rossoblù che allontanano la crisi anche se il cammino verso le posizioni di alta classifica è sempre complicato. Ma in casa Torres si attende anche l’apertura del mercato di dicembre per rinnovare e rinforzare una squadra che finora non ha mantenuto le attese della vigilia.
Prossimo turno. Si torna in campo domenica per la nona giornata di campionato con il big match fra Castiadas e Stintino a catturare l’attenzione degli appassionati. Banco di prova importante per entrambe le formazioni che devono legittimare le aspirazioni di vittoria finale. Dello scontro diretto potrebbe approfittare il Sorso che però dovrà superare la difficile trasferta di Gavoi in casa del Taloro. Viaggia in zona playoff la sorprendente Ferrini che ospiterà un Samassi finora molto deludente. Sarà derby per la Torres attesa a Valledoria. Per i sassaresi importante dare continuità al successo del mercoledì, ma non sarà facile avere ragione di una squadra che in casa ha sempre saputo farsi rispettare. Vuole proseguire la striscia positiva anche il Ghilarza di scena ad Orroli. Tutta da gustare la sfida Tonara Monastir, mentre il Guspini terralba cerca la prima vittoria stagionale ospitando un Calangianus mai remissivo. A chiudere la giornata la gara Atletico Uri-Muravera decisamente da tripla.

Pietro Rudellat