Calcio Eccellenza. Campionato 2018 -19 con 17 squadre. A Bosa si attende solo l’ufficialità della promozione

A Bosa crediamo non siano superstiziosi e se L’Eccellenza 2018 – 19 sarà a 17 squadre, non ne se faranno di certo un problema.

Il prossimo campionato della “serie A” sarda, è destinato infatti a essere  dispari per via di una precisa direttiva scritta dello stesso Comitato Regionale della FIGC che nel comunicato ufficiale dello scorso 16 novembre aveva stabilito come l’Ecellenza sarebbe stata a 17 squadre se fossero retrocesse tre formazioni isolane. Cosa realmente avvenuta con il ritorno contemporaneo nella serie inferiore di Nuorese, San Teodoro, Tortolì.

Qualche dubbio era sorto sulla sua interpretazione, ma dalla Federazione, a nostra precisa richiesta, chiariscono le cose.  “Dovremo certamente tener conto di questo, afferma Andrea Contini, dirigente regionale della FIGC e  responsabile della Comunicazione del Comitato Regionale. Ne parleremo già martedì nella riunione del
direttivo, ma per forza di cose l’ufficialità potrà esserci soltanto a iscrizioni avvenute”.

Ecco allora la griglia delle 17 squadre:

Muravera
Guspini Terralba
Tonara
Atletico Uri
Ghilarza
Taloro Gavoi
Samassi
Portò Rotondo
Arbus
San Teodoro
Nuorese
Tortolì
Bosa
Ferrini Cagliari
Stintino
Monastir
Sorso.

Il  criterio  del torneo a 17 squadre verrebbe mantenuto  ovviamente anche nel  caso di formazioni sarde ripescate in serie D ( si parla della Nuorese) e  conseguentemente verrebbe ammessa la seconda classificata della Coppa Promozione Ossese.

In copertina l’esultanza di alcuni giocatori del Bosa dopo vittoria nella finale play off e all’ interno del servizio la copia del comunicato ufficiale della FIGC del novembre scorso citato nel nostro servizio.